Best Western Italia è la “Catena Alberghiera Animal Friendly 2016”: l’mportante riconoscimento è stato assegnato al Gruppo alberghiero dalla Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente.

Il premio, consegnato alla CEO di Best Western Giovanna Manzi da Michela Brambilla, deputata al Parlamento Italiano e attiva animalista, rappresenta per Best Western il riconoscimento di un grande impegno che si inserisce nell’articolata attività di marketing multicanale su media tradizionali, siti di riferimento per i viaggiatori con animali – vacanzebestiali.org e vacanzeanimali.it – e grazie a partnership con i brand più affermati nel mondo pet da Nestlè Purina a Mugue.

Per chi è abituato a viaggiare con il proprio animale domestico a seguito, l’estate può diventare un problema. Best Western da molti anni pensa proprio a chi non lascia il proprio cucciolo a casa e anche quest’anno rinnova l’invito a portare negli alberghi Pet Friendly gli amici animali.

Più di 40 hotel in tutta Italia aderiscono all’iniziativa mettendo a disposizione nelle camere una ciotola per l’acqua e una per la pappa, una brandina o cuccetta, sacchetti igienici o lettiere e i contatti di un veterinario di zona reperibile 24 ore su 24.

E ancora, gli hotel Best Western che consentono di portare con sé i propri animali domestici hanno anche un occhio di riguardo in più per tutti gli ospiti: le camere dove pernottano i quattro zampe, sono infatti sottoposte ad un extracleaning, una sicurezza in più nei confronti di tutti gli ospiti.

Online trovate la lista di tutte strutture Pet Friendly in Italia: oltre alle grandi città come Milano, Roma, Torino, Firenze, Venezia, Bologna, Genova ideali per un weekend alla scoperta di eventi e di mostre, insieme a mete di vacanza come Sanremo e Marsala, e tante altre ancora.

Pet Friendly è un programma sviluppato in collaborazione con Enpa, Ente Nazionale Protezione Animali.

Trovate gli alberghi Best Western anche sul sito di ENPA: www.vacanzebestiali.org, il portale per vivere al meglio le vacanze con i propri cuccioli.