Il Board of Directors del Nord America di BWH Hotel Group, inizia proprio dall’Italia questa settimana una serie di meeting in Europa.

Obiettivo degli incontri rafforzare ulteriormente la presenza del brand nel mondo, assicurarsi che gli hotel abbiano tutte le risorse per la ripresa e massimizzare le opportunità per il futuro.

Sono presenti David Kong, attuale Presidente e CEO, e Larry Cuculic, neo eletto Presidente e CEO, che inaugura il suo mandato dal prossimo 1 dicembre 2021.

E’ ragione di orgoglio per il Gruppo e per noi albergatori essere stati scelti come destinazione del primo viaggio internazionale dei top executive del board dopo questo periodo così complessoha dichiarato Walter Marcheselli, Presidente BWH Hotel Group ItaliaAccogliere i presidenti europei, con il diretto coinvolgimento e la partecipazione degli albergatori è la nostra grande unicità e speciale valore del gruppo”.

Siamo felici di ospitare le riunioni dei colleghi CEO Europei e i Top Executive dagli USA – afferma Giovanna Manzi, CEO BWH Hotel Group Italia – Incontrarci dopo moltissimo tempo a Roma è motivo di ottimismo e fiducia per una solida ripartenza di tutti proprio dall’Italia”.

I meeting si svolgono presso l’Hotel Quirinale, struttura del Gruppo della collection WorldHotels, dove il gruppo soggiorna fino al 24 ottobre.

Prima di rientrare negli USA, il Board prosegue gli incontri con i partner internazionali in Gran Bretagna.

BWH Hotel Group torna in comunicazione e sceglie la radio.

È on air “Il tuo prossimo viaggio” la campagna 2021 del Gruppo alberghiero pianificata con uno spot di 15 secondi per un totale di 1000 passaggi in due settimane.

“Abbiamo colto l’opportunità della ripresa e investito sulla grande voglia di viaggiare che il mercato esprime dichiara Sara Digiesi Chief Marketing Officer di BWH Hotel Group Italia – la scelta della radio in particolare è stata naturale per la capillarità che ci assicura, la forza del mezzo e i passaggi in momenti cruciali della giornata, in associazione alla copertura digital, con un connubio che ci ha sempre dato ottimi riscontri”.

L’obiettivo della campagna di comunicazione è intercettare la ripresa dei viaggi e parlare ad un’audience attenta e desiderosa di evasione, ribadendo i due punti di forza di un soggiorno in un hotel BWH: comfort e sicurezza.

Lo spot 15 secondi è programmato sulle principali emittenti dei network leader in Italia:

Mediamond: Radio 105, RMC, Virgin, R101

Manzoni: Radio Deejay, Radio Capital e Radio Italia

Radio 24 – Radio 24

RAI – Radio1 e Radio2

BWH in questo periodo dell’anno, propone soluzioni di viaggio per cluster, tipologia di soggiorno e destinazione. Sul sito bestwestern.it sono pronte le proposte dedicate ai prossimi Ponti di Autunno ai Siti Patrimonio Mondiale alle BWH Italian Destinations e molto altro ancora.

bestwestern.it

 

 

A TTG Travel Experience, Giovanna Manzi si è aggiudicata il premio TTG STAR 21Personaggio del Turismo dell’anno.

La CEO di BWH Hotel Group Italia ha raccolto i voti del mondo del turismo e in particolare del settore alberghiero grazie al suo spirito ottimista e realista, da manager ma con uno spirito imprenditoriale.

La motivazione del premio recita infatti: “Giovanna Manzi ha saputo definire un piano di recovery nel momento più difficile, individuare le opportunità offerte nonostante la situazione critica e traghettare l’azienda attraverso i mesi più complessi. Ha tenuto unita una vasta compagine fatta di albergatori e staff d’hotel, dipendenti e manager del gruppo, partner e collaboratori. Il risultato è che il network degli alberghi non solo ha tenuto, ma ha saputo consolidarsi grazie alla sua capacità di trasmettere fiducia”.

Il direttore di TTG Italia, Remo Vangelista ha consegnato il premio a Giovanna Manzi e dichiarato: “Il nostro giornale in tutti questi mesi è come sempre stato vicino al mondo del travel, cercando di fornire tutte le informazioni utili al comparto e raccontando le storie di chi, tutti i giorni, sta tentando di resistere a questa tempesta che sembra non finire mai. Sono emerse persone che si sono schierate in prima linea per risollevare le sorti non solo della propria azienda, ma di tutto il comparto“.

Il suo ruolo sarà effettivo dal 1° dicembre 2021.

 

BWH Hotel Group ha annunciato oggi che Lawrence, Larry, M. Cuculic, è stato designato President e Chief Executive Officer dal Board of Directors.

Cuculic ha svolto il ruolo di Senior Vice President nel Gruppo per 12 anni e assumerà l’incarico effettivo il 1° dicembre 2021.

“Insieme ai colleghi del Board of Directors, ripongo grande fiducia nella nomina di Larry nostro nuovo Presidente e CEO” commenta Ishwar Naran, Chairman del Board of Directors di BWH Hotel Group. “Larry porta in dote una straordinaria esperienza dai suoi ruoli precedenti, un background solido e posizioni di lunga data all’interno della nostra organizzazione. È un leader affidabile e deciso: il suo approccio collaborativo e strategico porterà l’azienda a un successo ancora più duraturo, guidando una crescita solida per i nostri albergatori.”

Cuculic prende il timone del gruppo in un momento cruciale della sua storia. Con la guida del President e CEO uscente, David Kong, BWH Hotel Group è cresciuto da uno a 18 marchi dinamici e vivaci in ogni segmento dall’economy al lusso. Con Cuculic, BWH Hotel Group potrà continuare a guidare il settore come potente azienda alberghiera globale.

“È per me un grande onore assumere l’incarico da nuovo Presidente e CEO di BWH Hotel Group che mi è stato affidato dal nostro Consiglio di amministrazione”, ha dichiarato Cuculic. “Durante il mio mandato con il Gruppo fino af oggi ho avuto il grande privilegio di lavorare al fianco di David Kong e testimoniare il significativo impatto che ha avuto sulla nostra azienda e sull’industria nel suo complesso. Posso solo sperare di essere all’altezza dell’eredità di David e mi impegnerò per garantire il successo a lungo termine della nostra organizzazione. Mi sento fortunato per il supporto del Consiglio di Amministrazione e di uno dei leadership team di maggior successo del settore. Sono entusiasta e non vedo l’ora di lavorare insieme al nostro Consiglio, ai nostri associati, ai miei colleghi e alla nostra azienda per iniziare insieme un nuovo capitolo della storia di BWH Hotel Group.”

“Sono lieto di passare il testimone di BWH Hotel Group ad un collega di lunga data come Larry Cuculic” commenta David Kong, attuale President e CEO di BWH Hotel Group. “Ho lavorato al suo fianco per 12 anni durante i quali sono sempre stato ispirato dalla sua leadership riflessiva e dal suo pensiero strategico. Nel corso del suo mandato, Larry ha acquisito un’esperienza preziosa attraverso una vasta gamma di responsabilità. Ha competenze solide in molte aree della nostra azienda ed è apprezzato in tutta l’organizzazione. Larry è il profilo ideale per il ruolo di Presidente e CEO. È la persona giusta per guidare la nostra organizzazione attraverso la fase di ripresa della pandemia e per intercettare nuove opportunità future. Sono fiducioso che insieme al team executive, Larry porterà ancora più successo a BWH Hotel Group e ai nostri albergatori “.

“Siamo lieti della nomina di Larry Cuculic e certi possa indirizzare il percorso di BWH Hotel Group verso orizzonti ambiziosi nei prossimi annicommenta Walter Marcheselli, Presidente di BWH Hotel Group ItaliaStimiamo le sue caratteristiche di leader e ne abbiamo apprezzato le capacità in aree essenziali per la nostra relazione di affiliato di BWH Hotel Group.”

Giovanna Manzi, CEO del Gruppo in Italia dichiara: “Larry conosce bene la nostra realtà italiana e saprà considerare le peculiarità del nostro mercato con una più ampia visione globale.”

Prima di entrare in BWH Hotel Group, Larry Cuculic è stato Senior Vice President, General Counsel e General Secretary di Wabash National Corporation. In precedenza, ha ricoperto il ruolo di Vice President Legal per American Commercial Lines ed è stato partner dello studio legale Gambs, Mucker & Bauman. Ha compiuto gli studi a West Point e alla Notre Dame Law School.

Il CEO più longevo del settore dell’hospitality del nord America lascerà il suo incarico alla fine del 2021.

BWH Hotel Group annuncia oggi che David Kong, Presidente e Chief Executive Officer, lascerà il suo incarico alla fine del 2021. Kong, il CEO più longevo del settore dell’hospitality americano, è entrato a far parte di Best Western® Hotels & Resorts nel 2001 ed è stato nominato CEO nel 2004. Durante il suo viaggio ventennale, Kong ha trasformato l’azienda, dando vita a BWH Hotel Group, un brand solido e globale. Lascia un’impronta indelebile nella industry dell’ospitalità.

“David Kong è un leader unico il cui contributo a Best Western e BWH Hotel Group ha un valore davvero inestimabile,” commenta Ishwar Naran, Board Chairman di BWH Hotel Group. “È stato un onore nella mia carriera lavorare accanto a David e di vedere in prima persona la sua eccezionale passione e dedizione per la nostra industria. David ha sempre guidato dando il buon esempio e soprattutto si è sempre preoccupato di albergatori, colleghi, partner, ospiti e comunità.”

Giovanna Manzi, CEO di BWH Hotel Group Italia dichiara: “Saluto David Kong con grande emozione e gli auguro il meglio, anche da parte di tutto il management e il team BWH Italia, per questa nuova fase della sua vita.
Lo ringrazio per come ha saputo guidare il gruppo in un tempo di radicali cambiamenti, attraverso momenti complessi e incredibili rinascite, riuscendo sempre a trovare la sintesi tra competenza e innovazione.
Gli sono grata per la sua accoglienza quando fui nominata CEO dell’Italia nel 2004 e per tutti gli indimenticabili momenti condivisi in tutti questi anni: fu un onore ricevere dalle sue mani i premi quale migliore affiliato nel 2007 e nel 2018 come attestazione del suo riconoscimento e del nostro impegno.”

“David Kong è conosciuto nel nostro mercato come un leader profondamente attento alle persone,” afferma Chip Rogers, Presidente e CEO di American Hotel & Lodging Association. “È stato un leader straordinario e una delle persone più apprezzate nel nostro settore.”

“David è stato un mentore per molti di noi in tutti questi anni” aggiunge Geoff Ballotti, Presidente e CEO di Wyndham Hotels & Resorts. “All’inizio della mia carriera mi ha ispirato, così come ha fatto con altri, ad impegnarmi nel nostro mercato, per esempio American Hotel & Lodging Association, AAHOA, e the U.S. Travel Association. Ho grande fiducia in lui e lo ammiro enormemente.”

Kong ha iniziato la sua lunga carriera nell’ospitalità come lavapiatti e aiuto cameriere. Quando arrivò negli Stati Uniti da Hong Kong da giovane uomo, come molti immigrati prima di lui, non aveva denaro né lavoro o conoscenze che gli dessero aiuto. Nonostante le difficoltà, Kong poteva fare affidamento sui valori e l’etica del lavoro trasmessa dai suoi genitori per la scalata al successo nel settore alberghiero, culminata con il ruolo di Presidente e CEO di BWH Hotel Group. Questi valori hanno forgiato David Kong nel leader che è oggi.

“L’eredità di David è l’integrità di una promessa, mantenere la parola data e agire di conseguenza,” dichiara Roger Dow, Presidente e CEO di U.S. Travel Association. “È un esempio da seguire per il modo in cui l’industria alberghiera porta a carriere soddisfacenti, dalla prima linea all’incarico di CEO, come ha fatto lui.”

Clicca qui per visualizzare il tribute video dedicato a David Kong

 

Sotto la direzione di Kong, BWH Hotel Group si è evoluta in una società moderna e innovativa. Insieme al suo management, ha guidato una serie di iniziative che hanno trasformato il brand in una realtà solida e globale come la conosciamo oggi.

“Quello che ha saputo fare con Best Western è stato dare consistenza ai più alti livelli di performance,” aggiunge Rogers. “David ha creato un ambiente in Best Western che incoraggia i soci a dare il meglio e dare vita ai prodotti migliori.”

“Questa azienda mi ha autorizzato a sognare con coraggio il futuro e di seguire i miei sogni senza esitazione. Sono grato per essere stato circondato da team eccezionali durante la mia carriera e con passione e dedizione, abbiamo inseguito sogni ambiziosi e raggiunto ciò che era considerato impossibile,” dice Kong. “Mi sento fortunato per aver giocato un ruolo così importante nel costruire BWH Hotel Group nel brand che è oggi. Ho sempre pensato che avrei lasciato all’apice della mia carriera. La nostra cultura di attenzione, i nostri albergatori straordinari, il management e lo staff, non ho dubbi che il meglio debba ancora venire per BWH Hotel Group.”

“David ha condotto l’azienda attraverso una trasformazione significativa da uno a una famiglia di brand,” afferma Pat Pacious, Presidente e Chief Executive Officer di Choice Hotels International. “Questo ha richiesto molta attenzione, partnership numerose e tanta persuasione ma ha generato un grande risultato per la compagnia e per i soci.”

“David ha portato il concetto di famiglia in Best Western,” aggiunge Mark Hoplamazian, Presidente e CEO di Hyatt Hotels Corporation. “Tutti gli affiliati di Best Western provano lo stesso sentimento di famiglia e penso che David lo abbia nutrito mentre guidava la compagnia attraverso una profonda trasformazione.”

Come molti leader, Kong ha affrontato la più grande sfida della sua carriera nel 2020 quando la pandemia ha colpito l’industria dell’ospitalità e del turismo. Dall’inizio della pandemia, Kong è stato intensamente impegnato al fianco degli albergatori, aiutandoli a sostenere il loro business e proteggendo le famiglie.

“David non solo ha guidato l’azienda attraverso questi mesi così difficili ma ha anche trasmesso speranza, incoraggiato chi intorno a lui si sentiva schiacciato dalle difficoltà e ha mostrato agli altri la loro luce interiore per continuare a resistere e combattere,” aggiunge Naran. “Durante il periodo più buio della pandemia, David ha gestito con attenzione, empatia e fermezza per superare il momento. È stato un esempio di leadership che sarà ricordato per molte generazioni.”

Il nuovo CEO sarà presentato ufficialmente il prossimo 7 ottobre 2021 in occasione della Convention annuale BWH.

I DUE BRAND INSIEME PER IL LANCIO DI “FREEDA MAPS”

Per BWH Hotel Group Italia l’estate inizia nel segno di Freeda.
Gli hotel del gruppo, 180 strutture in 120 destinazioni italiane, accoglieranno le Freedas e i team della media company in occasione delle loro produzioni.

Da questo accordo nasce il nuovo format “Freeda Maps” che vede protagoniste le Freedas in tour attraverso destinazioni in Italia da scoprire e riscoprire. Prima tappa Milano: live il 18 giugno alla ricerca di spunti sempre nuovi per vivere la metropoli.

Insieme a loro, la grande community Freeda, scoprirà il vero senso del “chilling” in hotel, le soluzioni di ospitalità degli alberghi Best Western e WorldHotels e i servizi che solo un albergo può offrire ai suoi ospiti: camere accoglienti, sempre pronte e sicure, wifi ovunque e illimitato, colazione healthy ma golosa e tanto altro da scoprire insieme.

Con questa operazione BWH Hotel Group, lieta di essere stata scelta da Freeda, intercetta un universo cui presentare anche i servizi e le attenzioni più innovative quali ad esempio le formule Millennials, Digital Nomads e smart working room in cui la tecnologia è always on: web check-in e web check-out, pagamenti online, wifi ad alta velocità in camere e aree comuni.

E ancora, tutto il meglio dell’ospitalità con la piena sicurezza dei protocolli Special Protection.

La partnership prevede anche la realizzazione di un’“illustrazione”, il format originale Freeda pensato per i social che racconta i brand e la loro identità. La campagna su Instagram è prevista per la prima settimana di luglio.

 

 

Freeda Media
Freeda è una media company – fondata a settembre 2016 da Andrea Scotti Calderini e Gianluigi Casole – che ha l’obiettivo di diventare la voce più rilevante per le nuove generazioni a livello globale. Con una community di più di 8 milioni persone che interagiscono con i suoi contenuti ogni giorno, Freeda è costruita sulle piattaforme dove le nuove generazioni trascorrono la maggior parte del proprio tempo online, come Facebook, Instagram, YouTube, LinkedIn e TikTok, raggiungendo ogni mese più di 80 milioni di persone. Il team di Freeda è composto da più di 200 persone tra Milano, Madrid e Londra.

Press Contact Freeda Media
Giuseppe Stamegna
giuseppe.stamegna@cominandpartners.com – 3920240063

 

BWH Hotel Group Italia
Nata nel 2019, BWH Hotel Group Italia è presente in oltre 100 paesi con 4500 strutture in tutti i continenti. Gruppo leader in Italia, conta oggi 180 strutture presenti su tutto il territorio nazionale. BWH Hotel Group, in Italia, è gestita da una cooperativa di albergatori e può contare su uno staff di oltre 60 persone. Al gruppo fanno capo tre brand: World Hotels, Best Western, Sure Hotel Collection.
Capillarità, qualità, innovazione e soluzioni personalizzate sono le keyword che BWH Hotel Group mette al servizio degli albergatori del suo network. E ancora gli accordi di marketing e distribuzione globali capaci di assicurare concreti vantaggi cui, altrimenti, i singoli hotel non avrebbero accesso.

Press Contact BWH Hotel Group Italia
Monica Sicorello
monica.sicorello@bwhhotelgroup.it – 334.6396102

Grandi novità per WorldHotels Collection che presenta il restyling di brand e loghi e nuove vision e mission. L’iniziativa coincide con un momento emozionante nella storia dell’azienda che quest’anno celebra il suo 50° anniversario con il tema “A WORLD Reimagined”.

“Il nostro 50° anniversario è la pietra miliare che ci offre l’opportunità ideale per contare sulle risorse di BWH Hotel Group e reinventare le esperienze degli hotel di lusso”, commenta David Kong, Global President e Chief Executive Officer. “WorldHotels è sempre stato in prima linea nell’innovazione e quest’anno abbiamo sentito la necessità di ridisegnare il nostro brand per allinearlo con l’evoluzione del panorama digitale e dei media. Sono entusiasta di celebrare il nostro 50° anniversario con la presentazione del restyling che giocherà un ruolo fondamentale nell’aiutare sia il brand sia i nostri albergatori a mantenere un vantaggio competitivo, soprattutto quando usciremo dalla pandemia”.

WorldHotels ha investito in ricerche e indagini di mercato per acquisire una maggiore comprensione di ciò che oggi motiva il viaggiatore luxury e lifestyle. Il sondaggio globale condotto sui soci ha identificato il modo migliore per far evolvere il brand.

Il restyling è progettato per arricchire lo storytelling di WorldHotels e garantire che ogni Collection WorldHotels abbia sempre di più la propria identità e personalità.
Nel dettaglio i cambiamenti riguardano:

  • Restyling del logo Masterbrand: WorldHotels ha concentrato il restyling sul rafforzamento e sul miglioramento del logo per dargli un tocco più moderno attraverso un font più audace e “bold” per “WorldHotels”.
  • Nuovi loghi Collection: un cambiamento fondamentale per WorldHotels per conferire a ciascuna Collection la propria identità e personalità. WorldHotels offre ora quattro Collection suggestive e capaci di soddisfare tutti i desideri dei viaggiatori contemporanei: Luxury, Elite, Distinctive e Crafted. WorldHotels si impegna oggi a dar vita ad un soft brand più solido che attragga i viaggiatori luxury e lifestyle e richiami l’interesse dei migliori hotel. In questo senso il restyling del logo conferisce a ciascuna Collection una propria identità e posizionamento attraverso palette di colori, font e motivi distintivi. Ciò contribuirà a differenziare ogni Collection consentendo anche ai viaggiatori di identificare rapidamente stile e personalità dell’hotel.
  • Vision e Mission: un’innovazione che riflette l’evoluzione e la cultura nel DNA di WorldHotels:
    o Vision: essere il partner più affidabile per i migliori hotel e resort indipendenti grazie all’accesso alle ampie e solide risorse del Gruppo
    o Mission: rafforzare la comunità di albergatori, travel partners e ospiti, con passione e obiettivi comuni ispirando esperienze uniche che arricchiscono la vita e che legano persone e luoghi.

“Il restyling non è semplicemente il lancio dei nuovi loghi ma rappresenta l’evoluzione dell’identità del brand con messaggi, colori, layout più forti”, ha aggiunto Gregory Habeeb, Presidente Nord America. “Con questa evoluzione acquisiremo nuova visibilità e attenzione e renderemo contemporaneo il soft brand dell’azienda in un mondo in continua evoluzione come quello digitale e dei media. È il modo ideale per onorare i nostri oltre 50 anni di eccellenza mentre celebriamo il nostro 50° anniversario “A WORLD Reimagined”.

Con il nuovo marchio, WorldHotels farà leva su oltre 50 anni di leadership e competenza nel settore, insieme al supporto senza precedenti di BWH Hotel Group, per ottenere un successo ancora maggiore negli anni a venire. WorldHotels continuerà a concentrarsi sulla generazione di revenue per i suoi albergatori, ampliando il suo portfolio di offerte nelle principali destinazioni mondiali e fornendo esperienze di viaggio eccezionali ai suoi ospiti. In Italia sono due straordinarie le strutture che più di recente hanno scelto WorldHotels: e il suo nuovo brand Crafted: ODSweet Milano Duomo Hotel WorldHotels Crafted e Casati18 Worldhotels Distinctive sono entrambi a Milano in posizione eccezionale ed esprimono eccellenza nell’ospitalità e un design originale e distintivo.

 

Informazioni su WorldHotels Collection
WorldHotels ™ Collection è un soft brand di hotel a capitale privato all’interno della rete globale di BWH Hotel GroupSM. Fondato da albergatori indipendenti dedicati all’arte dell’ospitalità, celebra nel 2021 il suo 50° anniversario. WorldHotels offre un portfolio di hotel e resort indipendenti in tutto il mondo, curato per ispirare esperienze uniche che arricchiscono la vita e connettono persone e luoghi. WorldHotels offre quattro Collection: WorldHotels Luxury, WorldHotels Elite, WorldHotels Distinctive e WorldHotels Crafted ognuna con una propria personalità e stile per rispondere alle esigenze del viaggiatore contemporaneo.
www.worldhotels.com

È stata presentata da BVA Doxa la ricerca “Le trasformazioni in atto nel turismo 2021” in occasione di BIT 2021 organizzato da Fiera Milano. Giovanna Manzi – CEO BWH Hotel Group Italia – ha commentato i risultati relativi all’atteggiamento verso viaggi e vacanze nel 2021.

I dati relativi alle opinioni e agli atteggiamenti degli Italiani verso i viaggi e le vacanze nel 2021 sono stati rilevati da BVA Doxa nell’ambito del Doxa Tracker, un sondaggio continuativo volto ad indagare le opinioni su diverse tematiche, rilevanti per la società e le aziende.

“Le evidenze del report sono ben descritte e confermano l’effettivo comportamento delle persone che manifestano uno spiccato desiderio di tornare a viaggiare considerando ovviamente alcune caratteristiche diverse dal passato. Commenta Giovanna Manzi. CEO BWH Hotel Group ItaliaIn particolare, emergono la preferenza degli spostamenti in auto, mete più vicine a casa o comunque in Italia, prenotazioni sotto data. Le tendenze già manifestate nel 2020 sono quindi ampiamente confermate.

Tra i motivi che inducono invece a non prenotare, il timore del contagio non è molto più elevato rispetto a quanto viene percepito come inconveniente di vivere un’esperienza diversa a causa delle restrizioni.
In questo caso credo che, in base al bisogno di ciascuno, la seccatura dell’esperienza differente sarà superata con l’allungarsi del periodo delle restrizioni stesse. Mi aspetto che questo tema sarà quindi abbandonato a breve.
Noto invece come elementi capaci di rassicurare il cliente e di contribuire in modo sostanziale a rimuovere la paura del contagio, siano la chiave per far ripartire il settore.
Anche la fiducia che chi prenoterà sceglierà sicuramente di più gli hotel mi fa pensare che le persone abbiano compreso quanto gli alberghi pongano un’altissima attenzione all’aspetto dell’igienizzazione, dovendo seguire regole e procedure molto più rigide e, come nel caso delle catene a marchio, anche controlli a cura di Ispettori esterni.
Per quanto riguarda gli alberghi individuali, vorrei sottolineare inoltre che in Italia sono per la maggior parte a conduzione famigliare: questo garantisce all’ospite che il proprietario e la sua famiglia siano i primi a non voler rischiare di contagiarsi e siano quindi motivati a mantenere la loro struttura sanificata e costantemente igienizzata”.

 

“Il fatto che l’Italia sia la meta preferita è importante perché per il 26% dei turisti si tratta di una consuetudine consolidata, ma il 54% è d’accordo nel dire che la decisione è stata presa perché non è più considerata un ripiego ma è un’opportunità per conoscere e scoprire cultura, arte, natura, gastronomia del Paese. Ed è soprattutto anche un modo per sostenere l’economia, contribuire alla ripartenza di tutte le attività duramente colpite dall’emergenza sanitaria – spiega Cristina Liverani, Special Projects Unit Manager di BVA Doxa – “È una scelta precisa, voluta, motivata anche dal desiderio di fare una vacanza semplice, rilassante, ricca di nuove esperienze e soprattutto sicura. Le località di mare sono di gran lunga le preferite (74%) ma molti scelgono la vacanza itinerante (15%), le città d’arte (13%) e i piccoli borghi (15%)”.

Estate 2021: Le vacanze degli Italiani in tempi di pandemia | Doxa (bva-doxa.com)

 

Ufficio Stampa BWH Hotel Group Italia – Monica Sicorello – 334.6396102

Ufficio Stampa Doxa BVA – Cristina Liverani – cristina.liverani@bva-doxa.com

 

Si arricchisce il servizio dedicato alle aziende partner
del primo network italiano per hotel e capillarità

 

BWH Hotel Group Italia, primo network in Italia per numero di hotel e presenza capillare, pensa alle PMI con una nuova piattaforma.

My BWH è la nuova Client Suite sviluppata per i partner commerciali del Gruppo che consente di gestire le prenotazioni degli hotel italiani del Gruppo in modo semplice e sicuro grazie ad un’interfaccia chiara e intuitiva.

“Il progetto si inserisce in una più ampia valutazione delle nuove esigenze delle aziende clienti. La digitalizzazione e l’integrazione dell’architettura informativa giocano infatti, sempre più, un ruolo chiave sia in hotel sia nelle fasi precedenti e successive al soggiornoafferma Sara Digiesi Chief Marketing Officer di BWH Hotel Group ItaliaLa nuova Client Suite, pensata per rendere più fluida ed immediata l’experience, è il luogo di sintesi di personalizzazioni, di tariffe riservate e della storia dei partner commerciali a cui è dedicata”.

My BWH arricchisce infatti le attività di supporto che la forza commerciale del Gruppo, insieme al Customer Service, da sempre offre alla clientela business.

My BWH consente di gestire H24, in piena autonomia, tutti i servizi legati alle trasferte aziendali e di accedere alle tariffe negoziate. E’ una soluzione funzionale e utile per chi gestisce la prenotazione di hotel per i propri dipendenti e collaboratori, alleggerisce le procedure e collega le diverse fasi: prenotazione, soggiorno più la reportistica e lo storico.

La Client Suite si integra con l’architettura informativa del Gruppo ed è versatile per le necessità di chi gestisce le prenotazioni, per ottimizzare il servizio reso a colleghi e dipendenti e consente di raccogliere dati in modo immediato e sicuro.

Grazie a My BWH chi prenota tiene traccia delle preferenze indicate dai colleghi, inclusi i dettagli del programma Best Western Rewards®, e permette di selezionare strutture e servizi perfettamente allineati con le aspettative e accrescere così la soddisfazione dei viaggiatori.

Al momento sono in pieno svolgimento, a cura dei componenti del Team Sales, le sessioni formative destinate alle aziende, ai travel manager. Futuri sviluppi sono in corso per agenzie e t.o.

Per informazioni sui training, per richiedere una convenzione o un profilo aziendale si può scrivere a: commerciale@bwhhotelgroup.it

Best Western è Official Hotel di Generali Milano Marathon 2021, la competizione prevista per domenica 16 maggio.

“Siamo lieti di tornare ad essere partner di questo importantissimo evento a Milano sostenendo lo sport, i suoi valori e, soprattutto, partecipando alla ripresa della meravigliosa città che la ospita, con sua grande vitalità – afferma Sara Digiesi CMO di BWH Hotel Group Italia – Ogni maratona è simbolo di resistenza e determinazione. Quest’anno, empatizziamo con i maratoneti e viviamo ogni giorno con la speranza di aver davanti ormai solo l’ultimo chilometro prima di tornare a muoverci, vivere e stare insieme come amiamo.”

Gli iscritti alla corsa e lo staff tecnico saranno ospitati nel centralissimo BW Plus Hotel Galles, 4 stelle del gruppo in Piazza Lima, nel cuore di Corso Buenos Aires. La sicurezza di tutti gli ospiti è garantita dal protocollo Special Protection che regolamenta distanziamenti, sanificazione, accesso agli spazi comuni e ristorazione.

L’attenzione per lo sport, in generale e per la corsa in particolare, non è una novità in casa Best Western dove gli Hotel Sport Friendly sono da tempo attrezzati per accogliere ospiti appassionati di running e attività fisica. Tutte le info online: bestwestern.it/sport

A loro, oltre all’ospitalità targata Best Western, gli alberghi offrono late check-out, colazione personalizzata, accesso extra alla palestra e itinerari per allenarsi nei pressi dell’albergo.
Tutte le informazioni e gli hotel aderenti all’iniziativa sono online: bestwestern.it/sport

Dopo il rinvio della 20ma edizione, prevista nel 2020, a causa dell’emergenza sanitaria ancora in atto, gli Organizzatori, in accordo con la FIDAL – Federazione Italiana di Atletica Leggera- hanno individuato nel 16 maggio la data per la competizione.
“Correre insieme, ovunque” è il leitmotiv della Generali Milano Marathon Special Edition 2021, che per le sue caratteristiche rimarrà unica nella storia dell’evento.
Il percorso di 42.195 metri si sviluppo su un circuito di 7,5 chilometri, che sarà ripetuto più volte, nell’area di City Life.