Al via il nuovo progetto di ricerca sul futuro del procurement
di BWH Hotel Group Italia e SI Supply.
Università Bocconi il partner scientifico della ricerca.

Nasce anche il “Supply Executive Committee” con le aziende leader del settore che sostengono l’iniziativa.

 

Milano, 14 febbraio 2022 – Nasce l’Osservatorio Acquisti HoReCa. Il nuovo progetto di ricerca ideato e promosso da BWH Hotel Group Italia e SI Supply, centrale acquisti horeca- con il contributo scientifico e accademico di Università Bocconi. Il progetto nasce con l’obiettivo di registrare tendenze nel settore del procurement e individuare nuovi trend di sviluppo.

Si è svolta a Milano la presentazione dell’iniziativa che coinvolge anche un panel di primarie aziende del settore che insieme costituiscono Supply Executive Committee, una community di confronto e luogo di dialogo strategico per incrementare la rappresentatività, la condivisione e l’innovazione nel settore.

L’Osservatorio si pone l’obiettivo di raccogliere dati, tendenze sul procurement ed elementi di benchmark capaci di guidare le scelte di tutti gli attori coinvolti.

“Vogliamo a restituire una fotografia del settore HoReCa per ripartire e per disegnare le traiettorie di transizione tecnologica e ambientale ormai imprescindibili – dichiara Giovanna Manzi, CEO BWH Hotel Group e SI Supply – Virtuosamente puntiamo ad accrescere la competitività delle aziende coinvolte, oltre a arricchire e sviluppare un sistema di procurement per gli hotel che sia innovativo e porti efficacia, vantaggi concreti e visione”.

 

LA RICERCA

La ricerca prevede due fasi, prima un’indagine qualitativa e a seguire la quantitativa.

A cura dell’Istituto di Data Science e Analytics (BIDSA) di Università Bocconi, con la collaborazione del MET-Master in Economia del Turismo, inizia con il mese di febbraio 2022 e ha l’obiettivo di indagare le scelte d’acquisto per tutte le aree di interesse, approfondire il processo di transizione tecnologica e ambientale, elemento di particolare rilevanza negli ultimi anni, comprendere l’approccio di acquisto preferito e utilizzato, confrontando l’acquisto individuale con quello effettuato attraverso centrali di acquisto, definire criticità e impatto di ogni categoria di prodotto.

 

La ricerca qualitativa vuole arricchire la conoscenza sulle motivazioni di comportamento più profonde dei target per indirizzare al meglio la fase quantitativa che, in un secondo momento, consentirà la misurazione dei fenomeni di interesse.

 

IL TARGET

La ricerca prevede interviste ai responsabili acquisti degli alberghi e delle strutture ricettive. Considerando un settore che si compone di piccole e medie imprese, distribuite su tutto il territorio, spesso con dinamiche legate alla stagionalità, con pochi operatori di dimensione rilevante.

Il perimetro degli intervistati comprende anche le strutture non affiliate al gruppo alberghiero e alla centrale acquisti.

 

TIMING

Si sviluppa in tre fasi nel primo semestre 2022 che prevedono:

esplorazione del processo di acquisto tramite interviste qualitative – febbraio

fotografia del procurement HoReCa: quantitativa sul campo – maggio

restituzione di risultati e insight: evento di presentazione alla stampa – giugno

 

I PROMOTORI

BWH Hotel Group Italia – Primo gruppo alberghiero in Italia con 180 strutture affiliate in 120 destinazioni.

SI SUPPLY – Centrale acquisti HoReCa, nata dall’esperienza dell’ufficio acquisti di Best Western nel 2004 conta oggi oltre 500 strutture affiliate.

UNIVERSITÀ BOCCONI – partner scientifico del progetto, leader in Italia e nel mondo, riconosciuta per la capacità di affiancare le aziende in progetti ambiziosi di crescita e ricerca. I coordinatori e responsabili sono Magda Antonioli, Direttore ACME, Luca Molteni, Ricercatore BIDSA ed esperto di ricerche di marketing e Cristina Mottironi, Direttore MET.

 

I PARTNER

Le prime aziende ad accogliere l’invito a partecipare di BWH Hotel Group Italia e SI Supply sono eccellenze del settore HoReCa ognuna nel proprio ambito di mercato con una rappresentatività che risponde a tutti i settori merceologici rilevanti per l’Industry. Sono anche protagoniste del Supply Executive Committee.

BINDI – Food

DIVERSEY – Pulizia professionale

GFL – Skin Care – beauty

Gruppo DAC – Food & Beverage

HOIST GROUP – Tecnologia

MARR – Food & Beverage

STS – Tecnologia

orticanoodles firma l’opera dedicata alla consapevolezza sull’autismo

con il contributo di L’abilità onlus

 

Inaugura oggi, sulla la parete sinistra di Hotel Astoria – Sure Collection by Best Western, BLU WALL la nuova opera firmata orticanoodles voluta dalla Famiglia Doni, proprietari dell’albergo, e concepita insieme a L’abilità, onlus milanese che da 23 anni gestisce servizi educativi per bambini con disabilità e sviluppa progetti di inclusione e accessibilità per le persone con disabilità intellettiva.

Il murale in tutte le sfumature del colore blu è infatti dedicato alla consapevolezza sull’autismo, disturbo che in Italia colpisce 1 bambino su 67 nati.

Secondo le parole di orticanoodles, l’opera è “… una rappresentazione metaforica della ricerca e della consapevolezza sui disturbi dello spettro autistico. Questa include l’elemento floreale, presente nella poetica di orticanoodles, che in esso ha trovato un mezzo fondamentale per tradurre visivamente metafore e concetti astratti.”

“Siamo felici di offrire questa opera alla città, in una Milano che rifiorisce vogliamo offrire anche il nostro concreto contributodichiara Camilla Doni, portavoce della famiglia DoniCon altrettanto entusiasmo abbiamo accolto nel 2018 la proposta di Best Western per Inclusive Hotel. Crediamo che il ruolo dell’imprenditore nuovo debba tenere conto anche della consapevolezza, accettazione ed inclusione nella vita sociale delle persone con disturbi dello spettro autistico.”

“L’abilità fin dalla sua fondazioneafferma Carlo Riva, direttore dell’associazione L’abilità onlus – lavora per creare una nuova cultura della disabilità, e ringraziamo la famiglia Doni per averci voluto coinvolgere in questo progetto che è un’importante occasione per accendere i riflettori sul tema dell’autismo. Il nostro ruolo in questa iniziativa è stato dare un’ulteriore suggestione all’artista per far emergere, attraverso la sua opera e il suo linguaggio, le dimensioni delle persone invisibili con disturbo dello spettro dell’autismo. Il murale è un modo per noi di accrescere la consapevolezza sull’autismo, un’azione culturale perché la comunità legga nell’opera le vite non solo del bambino ma anche degli adulti che vivono e convivono nel mondo dello spettro dell’autismo”.

“Credo che una città si riconosca tanto più dinamica e inclusiva quanto più è alta la qualità dei progetti che arrivano dal territorio, dai privati, dalle associazioni. L’opera che inauguriamo oggi parla di un tema importante, raccontando l’impegno di un operatore nell’abbattere barriere che talvolta non sono solo fisiche. E arricchisce il quartiere di una nuova opera di arte pubblica, a firma di OrticaNoodles, collettivo che a Milano sta regalando angoli pieni di bellezza e significato”. Lo dichiara l’assessore alla Casa e Piano quartieri Pierfrancesco Maran, presente allo svelamento del murale.

La famiglia Doni ha promosso e sposato Inclusive Hotel, iniziativa del gruppo alberghiero BWH (Best Western, WorldHotels) sviluppata con la consulenza specifica di L’abilità onlus che ha l’obiettivo di formare il personale degli alberghi per accogliere persone con disturbi dello spettro autistico. Struttura pilota in Italia di questo progetto è BW Madison Hotel, altro albergo della famiglia Doni in Centrale District a Milano.

Media partner dell’iniziativa è LifeGate.

BWH Hotel Group Italia è presente a TTG Travel Experience con uno spazio al padiglione C5, stand 011.

A Rimini, il gruppo partecipa con una rappresentanza del Leisure Team per presentare tutte le novità della collection di hotel e le BWH Italian Destinations, una raccolta di mete top in cui sono presenti le strutture dei tre brand Best Western, WorldHotels e Sure Hotel Collection.

Dalle città d’arte ai siti Patrimonio Mondiale, dal mare ai borghi, il mondo BWH Hotel Group Italia offre ogni tipo di soluzione di viaggio, in piena sicurezza grazie al programma “Special Protection” e a tutti gli accorgimenti in atto negli alberghi.

Per il team Leisure Sales guidato da Antonella Sacchero, Head of International Sales di BWH Hotel Group Italia, sarà anche l’occasione per tornare a incontrare agenzie di viaggio, tour operator e organizzatori di Gruppi: a ognuno di loro, infatti, BWH Hotel Group Italia propone soluzioni di partnership personalizzate.

“Torna il mercato internazionale insieme a quello domestico – afferma Sara Digiesi, Chief Marketing Officer di BWH Hotel Group Italia.
Il nostro Team Leisure Sales, rafforzato proprio durante la pandemia, ha continuato a progettare con partner consolidati e avviato il dialogo con nuovi clienti, seminando per una ripartenza, che finalmente inizia a sentirsi. 
TTG Travel Experience facilita importanti incontri, per valutare insieme soluzioni, proposte tariffarie e riconoscimenti per l’intera filiera, con programmi diversificati costruiti sulle peculiarità di ciascun interlocutore”.

L’appuntamento con l’offerta Leisure di BWH Hotel Group a TTG Travel Experience dal 13 al 15 ottobre 2021.

Nato dalla volontà degli albergatori Best Western, realizzato grazie al contributo scientifico de l’abilità onlus. INCLUSIVE HOTEL è un’iniziativa che ha l’obiettivo rendere possibile alle persone con autismo di trovare in hotel un ambiente preparato ad accoglierle. Persone e famiglie che, proprio a causa della disabilità, sono spesso escluse dalla maggior parte delle esperienze di tipo sociale.

Martedì 18 febbraio alle 15, Carlo Riva, il direttore di L’abilità onlus, parteciperà ad una speciale edizione dei webinar di Travel Appeal (The Data Appeal Company): “L’ospitalità a servizio degli altri: l’esperienza sinergica di Best Western e L’abilità onlus”. Il webinar si propone di porre l’accento su quanto sia fondamentale una riflessione su questo tema e di quanto la formazione specializzata possa fornire una risposta.

Inclusive Hotel prevede infatti che lo staff dell’albergo segua una formazione dedicata a cura di L’abilità. A seguire, insieme si realizza una Guida Hotel disponibile online che rappresenta uno strumento per preparare il soggiorno in albergo. La guida contiene le informazioni generali, la descrizione dei servizi e le fotografie dell’albergo. A disposizione degli ospiti anche una serie di tabelle di comunicazione nei simboli della Comunicazione Aumentativa Alternativa per permettere all’ospite di comunicare bisogni e chiedere informazioni sulla struttura e sulla destinazione. Ad oggi sono 20 gli hotel in Italia ad avere compiuto tutto il percorso: a breve si aggiungeranno 10 nuovi alberghi ad arricchire l’offerta.

Per informazioni: bestwestern.it/inclusive.

Le iscrizioni al webinar sono gratuite e disponibili a questo link: https://trappl.co/ospitalita-per-tutti

Best Western è hospitality partner di “Distinguished Gentleman’s Ride Turin 2019” evento dedicato ai gentlemen e alle ladies su due ruote in programma domenica 29 settembre 2019.

Centinaia di motociclisti, rigorosamente in abiti da gentlemen e rigorosamente a bordo di moto cafè racer, classiche e storiche sono attesi nel capoluogo piemontese per raccogliere fondi a favore della salute maschile: per la ricerca sul cancro alla prostata e la prevenzione del suicidio. Una invasione pacifica e con stile per una buona causa.

Best Western ha sposato da subito l’iniziativa: nella sua grande offerta propone infatti anche “Rider Friendly”: una collezione di strutture che offrono servizi pensati proprio a chi viaggia in moto.

Rider Friendly” rende più semplice e confortevole il soggiorno di chi viaggia su due ruote. Negli alberghi Rider Friendly, i motociclisti sono “more than welcome” per loro infatti sono previsti:

Kit di benvenuto con cartina stradale, percorsi in zona, contatti con l’officina più vicina
Parcheggio gratuito nei pressi dell’hotel
Washing Station o una convenzione con autolavaggio
Wipe down towel, un panno in microfibra per la pulizia della moto e del casco
Servizio lavanderia scontato del 30% per soggiorni superiori a 2 notti

Ad oggi sono circa 60 gli hotel Rider Friendly operativi in tutta Italia: da Assisi a Bergamo, da Catania a Lecce fino Treviso i motociclisti appassionati di viaggi on the road e strada panoramiche trovano sempre un hotel Best Western Rider Friendly pronto ad accoglierli insieme alla loro amata due ruote.

L’elenco di destinazioni e alberghi è disponibile online: bestwestern.it/riders

 

 

Best Western è partner de “il Tempo delle Donne”. In Triennale a Milano dal 13 al 15 settembre 2019

Per l’occasione apre la “Podcast Suite”, un progetto dell’Architetto Simone Micheli . Il 13 settembre il Talk con Giovanna Manzi, CEO Best Western

#bestwesternitalia #tempodelledonne #TDD2019


Best Western, gruppo alberghiero presente con 170 strutture in Italia e 4200 nel mondo, è partner de “il Tempo delle Donne”, la festa-festival del Corriere della Sera e La27esimaOra giunta alla 6° edizione che si svolge a Milano, negli spazi della Triennale, dal 13 al 15 settembre 2019.

La nuova partnership del gruppo alberghiero si sostanzia con una duplice attivazione.

All’interno del palinsesto ufficiale, venerdì 13 settembre Giovanna Manzi, CEO di Best Western, sarà protagonista di un talk.

Per l’occasione Best Western – in collaborazione con l’organizzazione – ha definito una presenza coerente alla propria identità, dando vita a “Podcast Suite by Best Western”, uno spazio progettato e allestito dall’Architetto Simone Micheli, accogliente, esclusivo e tecnologico come una Suite d’albergo 2.0.

Podcast Suite by Best Western è infatti un luogo concepito per accogliere il pubblico per tutta la durata de “il Tempo delle Donne” animato dalla filosofia dell’accoglienza che ha reso il gruppo alberghiero noto nel mondo. L’experience all’interno dello spazio si arricchirà grazie al contributo di Storytel, l’applicazione (disponibile per per iOS e Android) per l’ascolto illimitato di podcast e audiolibri in streaming, con un catalogo di oltre 60.000 titoli in italiano, inglese e spagnolo. Il pubblico infatti potrà fermarsi all’interno della suite per ascoltare i podcast prodotti in collaborazione con Corriere della Sera e gli audiolibri della library Storytel Italia.

All’interno di Podcast Suite by Best Western il design è principe e riflette l’ideale estensione degli spazi della Triennale: dominerà infatti il colore bianco e, come ogni Suite, offrirà sedute e arredi di design tra cui un letto, cuore dell’allestimento. Simone Micheli ha pensato ad un concept in continuità con la location dove accoglienza e tecnologia si incontrano creando un effetto armonioso che invita l’ospite all’innovativa esperienza dello storytelling assicurata dai podcast.

Iniziative come la partnership con il Tempo delle Donne sono in linea con l’approccio di Best Western che da sempre sceglie di legarsi a grandi brand capaci di avvicinare audience qualificate. La scelta di questo evento nasce anche da una ulteriore motivazione: il 60% dei dipendenti Best Western in Italia sono donne a partire dai ruoli apicali ricoperti dalla CEO Giovanna Manzi e della Chief Marketing Officer, Sara Digiesi.

L’inaugurazione lunedì 22 luglio a Santa Margherita Ligure.Raccoglierà l’equivalente di 1 milione di tappi di plastica e 150 mila sacchetti di plastica. #stayplasticless


A meno di due mesi dalla presentazione dell’iniziativa #StayPlasticLess con l’adesione al progetto LifeGate PlasticLess®, Best Western Italia annuncia l’inaugurazione del suo primo Seabin LifeGate. Lunedì 22 luglio a Santa Margherita Ligure il dispositivo che pulisce il mare dalla plastica, sarà acceso ufficialmente da Walter Marcheselli e Giovanna Manzi, rispettivamente Presidente e CEO di Best Western Italia insieme a Enea Roveda, CEO di LifeGate, e da Giuseppe Foppiani, proprietario dei Cantieri Sant’Orsola.

L’obiettivo, raggiunto grazie ai soggiorni dei clienti e al contributo degli albergatori Best Western Italia, consente l’installazione del dispositivo nell’area dei Cantieri Sant’Orsola in Calata del Porto.

Secondo le stime medie di funzionamento, il Seabin LifeGate raccoglie 1,5 kg di detriti al giorno per un totale di 2 tonnellate di rifiuti che corrispondono a 150 mila sacchetti di plastica, 130 mila bottigliette PET da 0,5 l e 1 milione di tappi di plastica. La peculiarità di questo dispositivo è però la sua capacità di catturare anche le microplastiche e microfibre invisibili e invasive.

Chi soggiornerà nei 170 hotel italiani del gruppo fino al 30 settembre 2019, continuerà a contribuire all’operazione per l’acquisto dei Seabin LifeGate. Nei prossimi mesi infatti sono previste tre nuove installazioni in altrettanti porti presenti in tutta Italia per ripulire i nostri mari, risorsa vitale sia per il bene pubblico sia per il turismo.

#StayPlasticLess è l’iniziativa di tutela ambientale di Best Western Italia che nasce nel più ampio ambito di Stay for The Planet, inaugurato nel 2012: una sfida necessaria abbracciata con grande entusiasmo dagli albergatori che si impegnano a ridurre ricorso e consumo di plastica monouso all’interno degli hotel del network in Italia. #StayPlasticLess poggia su tre pilastri: formazione e supporto agli acquisti sostenibili, assessment dei comportamenti virtuosi e conseguente calcolo del rating, sensibilizzazione e coinvolgimento degli ospiti nelle strutture.

Tutte le informazioni sui progetti di sostenibilità ambientale di Best Western sono online su: https://www.bestwestern.it/green.

Domenica 18 novembre, ore 17
Best Western Hotel Madison – Milano

 Con gli occhi delle donne: Londra, New York e le grandi metropoli

Con le autrici Elisa B. Pasino e Marina “Morgatta” Savarese e le illustratrici Enrica Mannari e Anna Puorro

 Con live painting, the delle cinque e simpatici omaggi per tutte le partecipanti all’incontro

 

È un appuntamento “in rosa” quello ospitato da Best Western Hotel Madison a Milano – in via Gasparotto 8 a pochi passi dalla Stazione Centrale – domenica 18 novembre, alle ore 17, per la nuova edizione della kermesse letteraria Bookcitymilano giunta quest’anno alla settima edizione.

Best Western Hotel Madison, hotel 4 stelle in zona Centrale a Milano, rinnova il suo legame con la città e i suoi eventi riservando, ancora una volta, una speciale attenzione al suo pubblico femminile con l’incontro firmato Morellini Editore “Con gli occhi delle donne: Londra New York e le grandi metropoli” che vede la partecipazione due autrici di guide turistiche e due illustratrici che tratteggeranno – anche attraverso carta, matita e pennarello – i profili delle più belle città del mondo: Elisa B. Pasino – giornalista e direttrice di «I Like It Magazine», autrice delle guide “New York al femminile” e “Londra al femminile” (collana ‘Guide al femminile’) e “Prête-à-partir. Tutti i consigli per la viaggiatrice perfetta” (collana ‘Pink Generation’) – e Marina “Morgatta” Savarese – autrice di “Firenze al femminile” (collana ‘Guide al femminile’) e “Ibiza” (collana ‘Low Cost’) -, insieme alle artiste Enrica Mannari e Anna Puorro.

Ad accogliere le ospiti il the delle cinque a cura dell’hotel per una  full immersion nel clima londinese.

“Con gli occhi delle donne: Londra, New York e le grandi metropoli” è un viaggio alla scoperta delle città europee, d’Oltreoceano e, perché no, anche italiane: un incontro per raccontare il turismo al femminile, le mete preferite dalle donne, i consigli per viaggiare sicure e godersi una vacanza con serenità e un pizzico di ironia.

“Non sarà solo una presentazione di libri, ma un vero e proprio evento – Elisa B. Pasino, autrice –  Se Marina Savarese, in arte Morgatta, e io parleremo delle città viste con gli occhi delle donne e quindi con quell’attenzione in più al dettaglio e – come mi piace dire – guardando dietro l’angolo; con Enrica Mannari e Anna Puorro ci sarà un vero e proprio evento live di illustrazione/pittura e di collage design. Quindi le città non saranno solo più raccontate, ma si trasformeranno in un’emozione da vivere. Enrica e Anna hanno preparato dei lavori eccezionali e con Enrica coloreremo insieme una Londra che si sarà trasformata in una donna solo per noi”.

“La città è parte integrante della nostra attività sia per l’accoglienza che assicuriamo a chi la visita sia per lo scenario quotidiano di vita che ruota intorno a noi e inevitabilmente ci influenza – afferma Camilla Doni, direttore dell’hotel – Ci piace pensare che i nostri ospiti come i milanesi possano vivere la città in modo insolito, diventando protagonisti di eventi all’interno di location inedite come gli hotel, che si aprono alla città in modo del tutto spontaneo e naturale”.

Questo evento si pone, ancora una volta, a corollario della filosofia di nuova ospitalità che caratterizza Best Western Hotel Madison, anche nel contesto di Centrale District di cui è parte attiva e che lo porta ad aprirsi alla realtà del distretto territoriale e urbano, con proposte dedicate agli ospiti e ai cittadini con l’obiettivo di valorizzare il quartiere e di inserirsi in un quadro più ampio di manifestazioni culturali e di experience non convenzionali.

Senza dimenticare l’attenzione per le donne con il suo bouquet di servizi dedicati ad accoglierle al meglio: dalle colazioni biologiche al parrucchiere on demand fino a accortezze per tutelare la sicurezza delle ospiti per vivere una Milano…in pink!

 

 

Morellini Editore by Enzimi srls

​Morellini Editore è una casa editrice indipendente, situata nel fermento creativo del quartiere Isola di Milano. Attraverso le pagine dei nostri libri, cerchiamo di raccontare fenomeni o strumenti che appartengono alla realtà intorno a noi, catturandone lo spirito del tempo. Siamo attenti alle altre culture perché per noi la differenza costituisce un valore, alle donne forti e indipendenti che dimostrano di saper prendere in mano le redini del proprio destino, ai coraggiosi, agli avventurieri, agli inguaribili sognatori. La collana “Guide al femminile”, è una serie unica in Italia dedicata alle donne: nei testi numerose indicazioni e consigli per vivere con serenità la vacanza fatta a braccetto di un’amica, mamma, sorella o cugina. La collana dedicata a una nuova tipologia di donna, consapevole, curiosa, poco propensa ad affidare ad altri le redini del proprio destino e le proprie scelte e, perché no, dotata di un buon sense of humor.

Per informazioni:
www.morellinieditore.itinfo@morellinieditore.it | 02.87383764

 

Best Western Hotel Madison:

Best Western Hotel Madison è in via Gasparotto a pochi passi dalla Stazione Centrale.

Il 4 stelle offre 106 camere, di cui 30 completamente rinnovate di recente, dispone di una sala meeting per accogliere fino a 100 persone e una sala colazioni emozionale per iniziare al meglio la giornata. Il wi-fi è gratuito in tutta la struttura.

Il magnifico dehor del Mad’Son, ristorante interno aperto anche al pubblico, completa l’offerta di Best Western Hotel Madison.

Per informazioni e prenotazioni:
www.madisonhotelmilano.com – madison.mi@bestwestern.it | 02.67074150

GIORNATA MONDIALE DELLA PASTA – 25 OTTOBRE 2018

Dal 22 AL 28 OTTOBRE, POSTA LE FOTO DEI TUOI PIATTI DI PASTA

PUOI CONTRIBUIRE A DONARE PASTI GRATUITI

#lapastachefabene

 #bestwesternitalia

 

Un piatto di pasta…sospeso! La tradizionale filantropica napoletana dedicata al caffè viene riletta in occasione della Giornata Mondiale della Pasta, il “Pasta Day”, dedicata al piatto simbolo del Made in Italy del 25 ottobre: diverso oggetto ma comune fine benefico per sostenere chi ha difficoltà a trovare il pasto caldo quotidiano.

Best Western Italia ha deciso di sostenere le attività di Mamma Anna Trust, l’associazione creata da Fulvio Soave affiliato al gruppo con Best Western Hotel Soave a Verona che, con differenti formule, garantisce pasti gratuiti alle persone svantaggiate e in difficoltà economica. E per farlo ha bisogno dei suoi ospiti che potranno contribuire a sostenere questo progetto. Per informazioni su come supportare Mamma Anna il sito è: www.mammaanna.org

Dal 22 al 28 ottobre, infatti, proprio gli stessi ospiti di tutte le strutture Best Western potranno postare foto di piatti di pasta – preparati a casa o gustati al ristorante- con gli hastag #lapastachefabene e #bestwesternitalia: per ogni post pubblicato, Best Western Italia devolverà 1 Kg di pasta a Mamma Anna.

Un modo unico per celebrare uno degli alimenti più amati al mondo, capace di fare la differenza anche in ambito solidale.

Il gruppo alberghiero è presente al nuovo evento
su innovazione e tecnologia nell’ospitalità

Martedì 11 dicembre @Base Milano
#bestwesternitalia
@bestwestern_ITA

 

Best Western Italia partecipa a HICON, Hospitality Innovation Conference, nuovo appuntamento dedicato al settore dell’ospitalità. Il gruppo alberghiero è tra le prime aziende ad accogliere l’invito degli organizzatori a conferma dell’interesse per le iniziative con una vocazione a innovation e tecnologia.

“L’innovazione è nel nostro DNA il contesto di HICON quindi è un habitat naturale per noi. In questo senso, si deve leggere la nostra partecipazione e il contributo che offriremo all’iniziativa.” Giovanna Manzi, CEO Best Western Italia, commenta così la presenza al nuovo appuntamento.

HICON nasce da un’idea di Travel Appeal, è powered by GrowITup e realizzato in collaborazione con Teamwork con la direzione scientifica di Giancarlo Carniani, Mirko Lalli e Nicola Delvecchio, manager con una comprovata esperienza di strategia e organizzazione nel settore alberghiero e del turismo.

Mauro Santinato, Presidente di Teamwork aggiunge: “Siamo felici della fiducia e della partecipazione di Best Western Italia. Tecnologia e ospitalità vanno nella stessa direzione: dobbiamo sempre più guardare al futuro e aprirci alle novità portate dal mondo digitale, dalla tecnologia e dall’intelligenza artificiale, al fine di migliorare la qualità del nostro lavoro e la soddisfazione dei clienti. HICON è il migliore evento per chi vuole capire dove ci sta portando l’innovazione e come far fronte ad essa”.

HICON si svolge in un’intera giornata a @Base Milano, martedì 11 dicembre. Format, location e agenda sono i fattori che candidano il nuovo appuntamento a diventare una vera, grande novità per il settore dell’ospitalità. Ad HICON troveranno così spazio innovazione, tecnologia, design e tutto quanto sta rivoluzionando il mondo dell’ospitalità e dei viaggi.

Appuntamento a Milano, martedì 11 dicembre 2018.

 

Social Hub Best Western Italia:
Hashtag ufficiale:#bestwesternitalia
Twitter: @bestwestern_ITA
LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/best-western-italia/