Articoli

Ready to Go è la nuova iniziativa di BWH Hotel Group Italia per la ripartenza di hotel e destinazioni con un invito al viaggio che incentiva i soggiorni di inizio estate.

Fino al 15 maggio 2021 è possibile richiedere un buono sconto del valore di 30 Euro da utilizzare fino al 30 giugno 2021 presso tutti gli hotel Best Western d’Italia in occasione di una spesa di almeno 150 Euro.

Dalle grandi città alle destinazioni d’arte, BWH vuole sostenere la ripresa dei viaggi in tutte le mete italiane, per tornare a viaggiare in modo vantaggioso e in piena sicurezza negli hotel del Gruppo presenti in tutta Italia, grazie al Protocollo Special Protection.

Per accedere alla promo occorre essere iscritti o iscriversi a Best Western Rewards, il programma fedeltà del Gruppo che assicura ai Soci una grande serie di vantaggi e benefit.

La sezione del sito dedicata a Ready to Go è online www.bestwestern.it/readytogo.

A supporto dell’iniziativa è prevista un’ampia campagna digital: Campagna Display Programmatic con pubblico targettizzato e circuito Google Discover, Campagne adv sponsorizzate sui principali canali social e visibilità alla promozione grazie alle attività PPC search e retargeting

La modalità per partecipare a Ready to Go è semplice
Il cliente richiede online lo sconto da 30 € compilando un semplice form
• Prenota il soggiorno di minimo 150 € da effettuare entro il 30 giugno.
• Presenta il voucher in hotel e ottiene lo sconto di 30€ sul valore totale della prenotazione.
• E’ possibile solo un buono sconto per cliente e per prenotazione.
• Ready to Go non è cumulabile con altre iniziative in corso, il buono non è cedibile (Travel Card, Gift Card e così via).

Ulteriori iniziative a supporto degli hotel del gruppo e delle destinazioni si avvicenderanno nei prossimi mesi per sostenere soggiorni domestici, godendosi grandi classici delle città e scoprendo nuove mete.

 

 

 

Si arricchisce il servizio dedicato alle aziende partner
del primo network italiano per hotel e capillarità

 

BWH Hotel Group Italia, primo network in Italia per numero di hotel e presenza capillare, pensa alle PMI con una nuova piattaforma.

My BWH è la nuova Client Suite sviluppata per i partner commerciali del Gruppo che consente di gestire le prenotazioni degli hotel italiani del Gruppo in modo semplice e sicuro grazie ad un’interfaccia chiara e intuitiva.

“Il progetto si inserisce in una più ampia valutazione delle nuove esigenze delle aziende clienti. La digitalizzazione e l’integrazione dell’architettura informativa giocano infatti, sempre più, un ruolo chiave sia in hotel sia nelle fasi precedenti e successive al soggiornoafferma Sara Digiesi Chief Marketing Officer di BWH Hotel Group ItaliaLa nuova Client Suite, pensata per rendere più fluida ed immediata l’experience, è il luogo di sintesi di personalizzazioni, di tariffe riservate e della storia dei partner commerciali a cui è dedicata”.

My BWH arricchisce infatti le attività di supporto che la forza commerciale del Gruppo, insieme al Customer Service, da sempre offre alla clientela business.

My BWH consente di gestire H24, in piena autonomia, tutti i servizi legati alle trasferte aziendali e di accedere alle tariffe negoziate. E’ una soluzione funzionale e utile per chi gestisce la prenotazione di hotel per i propri dipendenti e collaboratori, alleggerisce le procedure e collega le diverse fasi: prenotazione, soggiorno più la reportistica e lo storico.

La Client Suite si integra con l’architettura informativa del Gruppo ed è versatile per le necessità di chi gestisce le prenotazioni, per ottimizzare il servizio reso a colleghi e dipendenti e consente di raccogliere dati in modo immediato e sicuro.

Grazie a My BWH chi prenota tiene traccia delle preferenze indicate dai colleghi, inclusi i dettagli del programma Best Western Rewards®, e permette di selezionare strutture e servizi perfettamente allineati con le aspettative e accrescere così la soddisfazione dei viaggiatori.

Al momento sono in pieno svolgimento, a cura dei componenti del Team Sales, le sessioni formative destinate alle aziende, ai travel manager. Futuri sviluppi sono in corso per agenzie e t.o.

Per informazioni sui training, per richiedere una convenzione o un profilo aziendale si può scrivere a: commerciale@bwhhotelgroup.it

Prevendite aperte dal 18 novembre e sconti per gli iscritti a Best Western Rewards

https://www.bestwestern.it/hotel/deals/offerta-black-friday/default.asp

 

Il Black Friday 2020 di BWH inizia in anticipo. E premia i suoi clienti fedeli.

Dal 18 novembre le prevendite dei Cadeau, i Voucher soggiorno di BWH, sono infatti aperte per gli iscritti al programma fedeltà del gruppo alberghiero: Best Western Rewards.

I soci del loyalty program di BWH hanno un vantaggio scegliendo i Voucher Soggiorno BWH con lo sconto del 30%.

Dal 25 novembre in poi l’ecommerce è aperto a tutti i clienti.

I Cadeau, nel formato voucher virtuale, della promo Black Friday 2020 hanno validità per tutto il 2021.

  • Cadeau Una notte: soggiorno di una notte per due persone in camera doppia a 55 euro
  • Cadeau Una notte superior: soggiorno di una notte per due persone in camera doppia superior a 69 euro
  • Cadeau Una notte a tema: soggiorno di una notte per due persone in camera doppia con un benefit a tema Arte, Gusto o Benessere a 97 euro
  • Cadeau Una notte in famiglia: soggiorno di una notte per due adulti e due bambini fino a 12 anni in camera family a 104 euro
  • Cadeau Due notti: soggiorno di due notti per due persone in camera doppia a 111 euro
  • Cadeau Due notti superior: soggiorno di due notti per due persone in camera doppia superior a 125 euro

I Cadeau Best Western sono dedicati a soggiorni di una o due notti in Italia, per due persone o per una famiglia – due adulti e due bambini fino a 12 anni. Per ogni tipologia è sempre inclusa la prima colazione.

Tutte le informazioni sulla Promo Black Friday online: https://www.bestwestern.it/hotel/deals/offerta-black-friday/default.asp

Ascoltare il cliente e delineare nuove ed efficaci value proposition per il tempo della ripresa.

Questo l’obiettivo alla base del questionario posto ai clienti affezionati del gruppo BWH a fine marzo 2020.

Sicurezza e fiducia sono le parole chiave che emergono da oltre 3000 questionari compilati, insieme al forte il desiderio di tornare quanto prima a viaggiare per piacere in Italia.

 

La survey di BWH Hotel Group destinata agli iscritti ai programmi fedeltà di gruppo – Best Western Rewards e World Hotels Rewards – ha evidenziato che la prima esigenza degli ospiti più affezionati al brand è la sicurezza.

Oltre 3000 iscritti a Best Western Rewards, il programma del gruppo alberghiero che premia i clienti più fedeli, hanno compilato il questionario proposto alla fine di marzo 2020. Una redemption significativa che aiuta a identificare le esigenze dei repetears e disegna le necessità futura di una nicchia di persone abituate a viaggiare molto, in Italia e all’estero, principalmente per ragioni professionali.

Sara Digiesi, Chief Marketing Officer di BWH Hotel Group, commenta così i risultati del questionario: “Il primo punto che ci rincuora è con quanta forza emerga il desiderio di tornare a viaggiare, soprattutto per i break di vacanza. Si evidenzia anche un legame solido con il brand e la fiducia verso un’organizzazione strutturata come la nostra che sugli standard di igiene, osserva da sempre rigidi protocolli”.

E aggiunge inoltre “Il rapporto con i nostri clienti fedeli si è rafforzato molto sul piano della comunicazione in questo periodo. Per questi ospiti, che in alcuni casi arrivano a collezionare oltre 80 soggiorni all’anno nelle nostre strutture, e che in questo momento non possono viaggiare né incontrarci nei nostri hotel, abbiamo predisposto un piano di interazione intenso, che accresca il senso di comunità e ribadisca la nostra riconoscenza. Stiamo ottenendo in cambio una eccezionale risposta di vicinanza al brand e alle singole strutture”.

Il profilo degli intervistati evidenzia una prevalenza di uomini pari al 68%, il 35% del totale ha un’età compresa tra i 46 e i 55 anni, il 20% tra 26 e 45 anni. Le città per provenienza sono nell’ordine Milano, Roma, Torino e Genova.

Compilato tra fine marzo e inizio aprile, il questionario è nato con l’obiettivo di indagare quanto potesse aver inciso l’emergenza COVID-19 sulle attese e sulle aspettative dei viaggiatori iscritti al programma fedeltà.

Se ad una prima risposta spontanea, gli intervistati affermano che il modo di viaggiare non cambierà, nelle domande puntuali emerge invece la propensione a rivedere alcune abitudini di viaggio. Alcuni sottolineano quanto possa fare la differenza scegliere brand affidabili per gli alti standard di sanificazione sempre assicurati. La preferenza per le tariffe flessibili si lega al minor anticipo di prenotazione e una predilezione per programmi a breve termine. In questo contesto sono preferite strutture di piccole dimensioni, fuori dai grandi centri affollati.

Alla domanda sul valore attribuito nell’organizzazione di un viaggio a sicurezza, flessibilità e risparmio, ad emergere è la preoccupazione del momento. Il cliente è molto interessato a trovare strutture che garantiscano standard di sicurezza elevati. I termini ricorrenti in questa risposta sono: affidabilità, accoglienza, vivibilità degli spazi comuni, comfort.

Alla domanda “Quando tornerai a viaggiare, in base a quali criteri sceglierai la struttura alberghiera per il tuo soggiorno?” viene attribuito il valore massimo alla fiducia nel brand, seguito da relazione con lo staff e vantaggio economico oltre al consueto valore del riconoscimento dei punti loyalty.

Per il 62% degli iscritti al loyalty program, il primo viaggio dopo l’emergenza sarà per piacere e in Italia, in larghissima maggioranza. L’interrogativo sugli accorgimenti per la sicurezza personale e la sanificazione degli ambienti, indica una forte necessità di conoscere le indicazioni dettagliate, di disporre di un safety kit che con l’occorrente per un’extra igienizzazione (valore 4 su 5), di soggiornare in camere propriamente igienizzate, di usufruire di stazioni con dispenser di gel igienizzanti nelle aree comuni. Anche la linea cortesia potrebbe arricchirsi di nuovi prodotti: tra i preferiti gel disinfettante. Alcuni intervistati gradirebbero poter disporre di spray disinfettante per ambienti e superfici.

Il focus sulla colazione è interessante per diverse ragioni ma evidenzia che alcune abitudini non cambiano purché si presti attenzione alla sicurezza degli ospiti: per il 70% il buffet colazione non dovrebbe infatti cambiare, il 15% non ha preferenze ma non accetterebbe sovrapprezzi, il 10% preferirebbe essere servito al tavolo, solo il restante 5% opterebbe per room service con pagamento extra.

Anche per l’accesso alla SPA per il 67% occorre l’evidenza del potenziamento della sanificazione, per il 23% privilegerà l’uso privato o con limitazioni anche con supplemento, il restante 10% opta invece per il servizio in esclusiva a pagamento.

Emergono nuove attenzioni rispetto al social distancing nelle aree comuni, il ristorante e in particolar modo al check-in.

E ancora nelle risposte aperte, gli intervistati citano anche il tema della sostenibilità ambientale: a proposito di composizione e confezione con l’esplicito riferimento a dispenser anti-spreco e a vetro anziché plastica.

Carissimo Socio Best Western Rewards®,

Sono Giovanna Manzi, Direttore Generale di Best Western Italia.
Ti scrivo in questo momento così particolare, perché per noi sei davvero importante.

Stiamo vivendo circostanze che richiedono unione e grande senso di responsabilità, da parte di tutti.

Ti abbiamo sempre invitato a partire, a viaggiare, a scoprire con noi le meraviglie del mondo.
Oggi però, la salute, il benessere e la sicurezza di ciascuno sono la priorità assoluta.

E’ il momento di restare a casa e viaggiare solo con la fantasia.

Alcuni dei nostri alberghi hanno temporaneamente sospeso la loro attività.

Altri hotel continuano ad assicurare la loro ospitalità a quanti a casa non possono essere, con massime attenzioni per garantire ad ogni ospite un soggiorno sicuro.

Solo con comportamenti responsabili oggi, potremo tornare presto a darti un benvenuto sereno e sincero, giorno dopo giorno, nei nostri hotel.

Per dimostrarti la nostra gratitudine, anche se in questi giorni non potrai soggiornare nei nostri hotel per le restrizioni in essere, vogliamo riconfermare il tuo status Diamond Select fino al 31 gennaio 2022, con tutti i vantaggi previsti. Perché tu possa goderne più a lungo.

Stiamo preparando mille sorprese per il momento della ripresa e sarai il primo a conoscerle.

Vogliamo essere con te nei tuoi prossimi viaggi
e ti siamo vicini, anche adesso che sei a casa.

Con i più sinceri e cordiali saluti,

Giovanna Manzi
CEO – Best Western Italia

Best Western Hotel Santa Caterina 

4 stelle • 23 camere • Piscina • Enoteca 

 

Nuovo affiliato Best Western in Sicilia. Procede lo sviluppo sull’isola grazie a Best Western Hotel Santa Caterina, 4 stelle situato nella zona più panoramica della città barocca di Acireale, borgo delle Cento Chiese.

La posizione dell’albergo è molto funzionale per gli spostamenti sul territorio: dista infatti 18 km dall’aeroporto di Catania Fontanarossa ed è un ottimo punto di partenza per visitare il Parco dell’Etna, Catania e destinazioni caratteristiche come Acitrezza e Acicastello. Taormina si raggiunge in auto in soli 40 minuti, Siracusa e la val di Noto in un’ora circa.

“Best Western è una soluzione ideale per noi – dichiara Massimo Sofia proprietario di Best Western Hotel Santa Caterina – ci assicura visibilità e vendite a livello globale e un supporto in termini di marketing e formazione unico sul mercato alberghiero”.

L’hotel è stato ultimato nel 2006, sugli antichi resti di una bottega per la lavorazione del cuoio. Oggi dispone di 23 camere di cui la maggior parte con splendida vista mare che rende speciale il risveglio in albergo.
Gli ospiti possono accedere alla piscina immersa nel verde e ritagliarsi una pausa nel solarium dove, durante l’estate, è disponibile il servizio snack bar.

All’interno dell’hotel si trova “Enoteca Aquadelferro” che fa parte dell’alleanza tra i cuochi italiani e i presidi Slow Food e propone un menu del territorio e una carta dei vini con 150 referenze siciliane con particolare attenzione alla zona dell’Etna Doc.

L’hotel prende il suo nome dal Borgo di Santa Caterina, situato alle porte di Acireale che si compone di vicoli impreziositi da fiori e alberi di agrumi e sorge su uno dei costoni lavici più alti della Timpa regalando così un meraviglioso panorama sul litorale di Taormina fino alle coste della Calabria.

Gli iscritti a Best Western Rewards® che soggiornano in questo albergo fino al 2 marzo 2020 ottengono doppi punti. Per prenotazioni: bestwestern.it

3 stelle • 23 camere • sala meeting • piscina panoramica

 

Novità per il brand a Ragusa. BW Signature Collection La Dimora di Spartivento è il nuovo 3 stelle che entra a far parte del gruppo e arricchisce l’offerta in Sicilia.

Per la struttura, situata alle porte di Ragusa, la proprietà ha individuato in BW Signature Collection, il brand Upper Midscale, la soluzione migliore che si identifica infatti in hotel capaci di offrire una eccezionale qualità di soggiorno in destinazioni d’eccellenza.

L’albergo gode di una posizione strategica anche per raggiungere Modica e Scicli. Si trova infatti su un’altura che regala un panorama mozzafiato sulla Val di Noto e le sue meraviglie barocche. Il litorale di spiagge del ragusano dista pochi chilometri dalla struttura.

BW Signature Collection La Dimora di Spartivento, in origine una masseria risalente all’800, dispone di 23 camere, un’ampia sala colazioni, terrazzo e giardino con solarium nel quale spicca “Infinity Pool” la splendida piscina panoramica.

Tra i servizi disponibili una sala meeting per eventi e riunioni fino a 40 persone, un attrezzato spazio fitness, biblioteca e, all’esterno della struttura, un’area giochi per bambini. Completa l’offerta l’ampio parcheggio dedicato ai clienti.

Con Best Western dichiara Carlotta Schininà, titolare dell’hotelAbbiamo individuato un partner per incrementare ulteriormente la visibilità della nostra struttura con l’obiettivo di portare beneficio anche al nostro magnifico territorio.”

Gli iscritti a Best Western Rewards® che soggiornano in questo albergo fino al 21 gennaio 2020 ottengono doppi punti.
Per prenotazioni: bestwestern.it

Nuova struttura di charme in Umbria
Hotel Logge del Perugino – Sure Hotel Collection by Best Western
4 stelle • 22 camere • ristorante • piscina • wellness


Una storica villa a Città della Pieve, in provincia di Perugia, in un meraviglioso contesto tra Umbria e Toscana.
Hotel Logge del Perugino, Sure Hotel Collection by Best Western è la nuova struttura di charme ad arricchire l’offerta del network.

Hotel Logge del Perugino, Sure Hotel Collection by Best Western dispone di 22 camere che regalano una straordinaria vista sulle colline dalla Val D’Orcia alla Val di Chiana.
L’hotel è circondato da un grande parco dove gli ospiti possono godere della pace del giardino e della piscina all’aperto.

La scelta del network Best Western nasce dal preciso obiettivo di intercettare la clientela internazionale – dichiara Ricardo Pontes direttore dell’hotel – contiamo sulle competenze e la visione globale delle attività sales & marketing del gruppo per estendere la visibilità del nostro albergo a nuovi mercati”.

La posizione privilegiata dell’albergo è semplice da raggiungere: lo svincolo più vicino dell’autostrada dista infatti circa 20 minuti in auto, l’aeroporto Internazionale dell’Umbria “San Francesco d’Assisi” a Perugia si raggiunge in meno di un’ora.

All’interno della struttura si trova anche il ristorante Le Sibille: guidato dallo Chef Sadri, propone una carta ricercata con proposte del territorio.

Tra le eccellenze della struttura spicca anche l’offerta Wellness: oltre a massaggi e trattamenti mirati, gli ospiti possono accedere a sauna, bagno turco e vasche idromassaggio. Ma è il contesto naturale il vero elemento differenziante: l’hotel si trova infatti in un luogo dove la natura si esprime al suo meglio.

Completano l’offerta wi-fi e parcheggio gratuiti per gli ospiti.

Gli iscritti a Best Western Rewards® che soggiornano in questo albergo fino al 15 ottobre 2019 ottengono doppi punti. Per prenotazioni e disponibilità visitate il sito: www.bestwestern.it

4 stelle • 70 camere 5 sale meeting • ristorante interno #bestwesternitalia


Nuova insegna a Brindisi per Best Western. Best Western Hotel Nettuno è il nuovo 4 stelle Best Western Italia in Puglia.

Il nuovo affiliato gode di una posizione estremamente funzionale nella zona business della città, nell’area dei Seni di Levante e Ponente, nei pressi di porto e aeroporto. L’hotel dispone di 70 camere con vista sul mare e sul centro città.

Best Western rappresenta per la nostra struttura un punto di svolta dichiara Cosimo Rosato General Manager dell’hotelAbbiamo l’obiettivo di consolidare le relazioni commerciali in atto e di sviluppare nuovi mercati. Contiamo sulle competenze di un gruppo come Best Western per perfezionare ancor di più la nostra offerta.”

Best Western Hotel Nettuno è una soluzione ideale anche per il segmento meeting grazie alle 5 sale capaci di accogliere da 15 a 300 persone.

Trai servizi di Best Western Hotel Nettuno, il ristorante interno – a cura dello Chef Guido Mela con una proposta locale e internazionale di alta qualità – palestra e parcheggio sorvegliato 24/7 ideale per ogni tipologia di mezzo compresi gli autoarticolati.

Gli iscritti a Best Western Rewards® che soggiornano in questo albergo fino al 15 ottobre 2019 ottengono doppi punti.

Per prenotazioni: bestwestern.it

Hotel 4 stelle64 camere ristorante interno • piscina
#bestwesternitalia

Continua a leggere