Tag Archivio per: BWH

Milano, 6 aprile 2022 – Cresce la domanda di benessere e relax in occasione e come motivazione di viaggio. La nuova proposta di BWH Hotel Group Italia per chi ama il benessere in ogni sua espressione e sfumatura è Hotel Wellbeing, la nuova label di alberghi dove la vera vacanza è il relax.

Prosegue l’intento del gruppo alberghiero e dei suoi hotel alla personalizzazione del soggiorno in albergo e alla possibilità di costruire il proprio soggiorno su misura.

Gli Hotel su Misura di BWH Hotel Group Italia sono identificati e organizzati per essere facilmente riconoscibili e per consentire a ogni tipologia di ospite di immaginare e prenotare il proprio soggiorno ideale in albergo.

Wellbeing Hotel è la soluzione che comprende Spa, servizi beauty e menu light e detox per realizzare al meglio la propria dimensione desiderata di relax.

Sono circa 30 in più di 15 destinazioni, gli alberghi ad avere aderito al nuovo cluster. Torino, Milano, Roma e Napoli insieme a Verona, Bologna, Ferrara e Rende sono solo alcune delle mete che BWH Hotel Group Italia invita a visitare per godersi il relax.

Le strutture selezionate per Hotel Wellbeing offrono un centro benessere al loro interno o in una struttura convenzionata e condizioni vantaggiose con beauty center, parrucchieri e barber-shop al loro interno e negli immediati pressi dell’albergo.

Tra i servizi inclusi con Hotel Wellbeing, phon e piastre professionali su richiesta in camera e al ristorante la possibilità di scegliere menu con proposte healthy pensate dagli Chef. E ancora, il Concierge pronto ad accogliere e guidare i clienti verso le unicità di ogni destinazione: attrazioni, negozi, concept store, spa e luoghi imperdibili tra natura e cultura.

A completamento dell’offerta, è possibile richiedere anche il Pacchetto Wellbeing, un format personalizzabile con servizi in camera e in struttura. Sempre diversi per ogni hotel comprendono anche late check-out per godersi con lentezza anche la seconda giornata.

Per l’elenco completo di hotel e destinazioni e per prenotazioni: bestwestern.it/wellbeing

Hotel Wellbeing è solo una delle vantaggiose proposte di BWH per i desideri e le esigenze di chi sceglie un albergo: KIDS, BUSINESS, SPORT FRIENDLY, INCLUSIVE, SILVER e molto ancora sono disponibili qui: https://www.bestwestern.it/hotels/default.asp

Milano, 29 marzo 2022 – New entry per il Gruppo a Levanto.
Oasi Hotel, Sure Hotel Collection by Best Western è il nuovo boutique hotel di BWH Hotel Group Italia.
L’albergo si trova a pochi passi dal centro storico di Levanto, a 350 metri dalla spiaggia in una location ideale per visitare le Cinque Terre e tutto il Levante Ligure.

“Far parte di un network come BWH Hotel Group Italia rappresenta un’ottima opportunità per raggiungere nuovi mercati nell’arco di tutto l’anno afferma Silvia Moggia, Manager dell’ Hotel Noi portiamo in dote un albergo con una personalità forte in una location nota e di grande attrazione”.

L’albergo è gestito da uno staff multilingue giovane e disponibile con un’autentica passione per l’accoglienza.

Oasi Hotel, Sure Hotel Collection by Best Western offre 14 camere, ognuna di esse contraddistinta da colori e design differenti. Le stanze al piano terra offrono accesso diretto al giardino.

A disposizione degli ospiti in camera, smartphone con connessione gratuita e chiamate internazionali illimitate, smart TV con app tra cui Netflix e Spotify, servizio concierge, prestito di biciclette e attrezzature per la spiaggia e visite guidate. Molto apprezzate dai clienti le esperienze proposte, tutte personalizzate per vivere nel pieno spirito della destinazione. Tra queste: cooking class, passeggiata con aperitivo, yoga in giardino, degustazioni in vigna e molte altre attività create in base alle richieste degli ospiti.

Punto di forza di Oasi Hotel è l’offerta Food & Beverage: la prima colazione con prodotti biologici e del territorio e le proposte à la carte per pranzo e cena al Ristorante L’Oasi, a 200 metri dall’albergo, con menù a base di pescato fresco cucinato al momento.

Tra i servizi molto apprezzati dagli ospiti dell’albergo alla scoperta di tutta la Riviera di Levante e della vicinissima Alta Toscana, il parcheggio interno, collegato comodamente alle camere grazie all’ascensore.

50 camere – 3 stelle superior – 3 ristoranti spa e centro benessere – 2 piscine – parcheggio gratuito

 

Milano, 7 marzo 2022 – Un nuovo wellness hotel di montagna per il BWH Hotel Group Italia: è Hotel Cima Rosetta a San Martino di Castrozza in Trentino.

L’offerta del gruppo si arricchisce di una nuova struttura alberghiera di grande valore, è già prenotabile sui canali del gruppo per la stagione estiva-autunnale con molte novità ed eventi.

Situato a 1487 metri di altitudine, l’albergo è immerso nel Parco Naturale di Paneveggio, al centro di San Martino di Castrozza, ai piedi delle Pale di San Martino, il gruppo montuoso più esteso delle Dolomiti, Patrimonio UNESCO.

L’hotel offre 50 camere in differenti tipologie: Economy, Comfort – novità estate 2022 -, Deluxe, Junior Suite, di categorie, allestimenti, servizi e con quadrature differenti, tripla, quadrupla, singola, matrimoniale e doppia con letti singoli.

 

“Con BWH vogliamo aprirci ad un segmento di clientela nuovo, sfruttare la forza del brand su mercati internazionali oltre a beneficiare degli accordi di marketing e distribuzione che può assicurarci per esperienza e notorietà nel settore hospitality. dichiara Francesco Taufer proprietario dell’hotel – Crediamo che la nostra struttura possa arricchire l’offerta del gruppo con il ventaglio di servizi, la tradizione nell’accoglienza e una location di eccezionale richiamo, unica nel suo genere: la stazione sciistica di San Martino di Castrozza, antica meta dei regnanti asburgici e luogo di eccezionale valore naturale per i suoi incomparabili percorsi a piedi, bici e d’arrampicata all’interno di un parco naturale protetto”.

 

L’offerta per la ristorazione è pensata per soddisfare tutti i gusti e i desideri degli ospiti con la possibilità di scelta tra tre ristoranti interni: Pizzeria San Martino, Ristorante Hotel e Taufer Restaurant con proposte Gourmet e una vasta selezione di vini italiani DOC e locali. Ognuno con la propria vocazione offre il meglio degli ingredienti locali e prodotti tipici italiani e per pranzi e cene per ogni tipo di evento.

L’attrattiva maggiormente apprezzata dagli ospiti è Spa Dolomiti Centro Benessere interno all’hotel che si estende su uno spazio totale di 2000 mq. sia indoor che outdoor. Dotato di due piscine interne, un percorso di 5 saune di diverse tipologie, un bagno turco, e una vasca jacuzzi esterna da 10 posti da cui godere di un’incantevole vista della catena montuosa in totale relax.

Lo staff offre servizi benessere alla persona con trattamenti mirati e di varia tipologia sempre aggiornata.

Completano l’offerta gli spazi all’aperto tra cui giardino e terrazza solarium e il parcheggio gratuito sorvegliato con stazione di ricarica per veicoli elettrici. Per chi viaggia in aereo, dalla primavera 2022 apre un nuovo tratto autostradale che rende ancora più comodo e veloce il collegamento con l’hub del Marco Polo di Venezia.

 

Per questo albergo la proprietà ha scelto il brand BW Signature Collection per hotel selezionati con cura – in mercati primari e secondari – pensati per offrire un’eccezionale qualità di soggiorno. Nel segmento Upper Midscale, è dedicato a imprenditori attenti alle performance di strutture con spiccate caratteristiche di arredo in destinazioni d’eccellenza. Per informazioni: sviluppo@bwhhotelgroup.it

 

Phoenix, Arizona (Febbraio X, 2022) – BWH Hotel Group continua ad ampliare il suo appeal sui viaggiatori e imprenditori alberghieri grazie all’espansione dell’offerta di hotel soft brand nel suo portafoglio.

Attraverso l’espansione, i nuovi lanci e le acquisizioni, BWH Hotel Group ora offre sette opzioni di soft brand che vanno dall’economia al lusso, offrendo esperienze uniche che si adattano alle esigenze di ogni tipo di viaggiatore e investitore.

Il polo dell’ospitalità globale vanta, attualmente, circa 500 hotel e resort attivi appartenenti ai soft brand in tutto il mondo, con oltre 110 nuove proprietà in cantiere a livello globale. Solo negli ultimi quattro mesi, BWH Hotel Group ha attivato oltre 30 hotel in soft brand in tutto il mondo.

“Le esigenze e le preferenze dei viaggiatori e degli imprenditori alberghieri oggi sono in costante evoluzione e noi ci impegniamo a superare le loro aspettative” dichiara Larry Cuculic, Presidente e Amministratore Delegato di BWH Hotel Group. “Sono orgoglioso della crescita del nostro portafoglio, con 7 soluzioni di soft brand e 18 marchi totali in ogni segmento. Sono fiducioso che le nostre soluzioni alberghiere flessibili e moderne continueranno ad entusiasmare chi si occupa di sviluppo nel settore immobiliare alberghiero, a generare entrate per i nostri hotel ed invogliare gli ospiti a sperimentare le nostre proprietà uniche in tutto il mondo.”

“La crescita che abbiamo visto in tutto il nostro portafoglio di soft brand è davvero eccezionale e non prevediamo un rallentamento “ ha dichiarato Brad LeBlanc, Senior Vice President e Chief Development Officer di BWH Hotel Group. “Molte proprietà appartenenti ai soft brand hanno superato la pandemia meglio perché queste soluzioni oggi stanno diventando sempre più attraenti. Chi investe cerca più indipendenza e creatività per il proprio hotel, mentre i viaggiatori cercano esperienze di viaggio più autentiche. Di conseguenza, i soft brand continueranno a essere al centro dell’attenzione di BWH Hotel Group nei mesi e negli anni a venire.”

Le offerte di soft brand di BWH Hotel Group includono:

  • SureStay Collection: un’offerta alberghiera premium-economy che offre agli albergatori indipendenti l’opportunità di mantenere la loro identità e individualità locale. Gli hotel SureStay Collection più nuovi sono:
    – Charlevoix Inn and Suites a Charlevoix, MI
    – Villa Inn and Suites a Hearst, Ontario
    – Pitbauchlie House Hotel a Dunfermline, Scozia
    – Boship Lions Farm Hotel in Hailsham, Inghilterra
    – Hotel Oasi a Levanto, Italia
  • BW Signature Collection: Una collezione soft brand di fascia medio-alta che offre flessibilità agli albergatori. I più recenti ingressi sono:
    – Lighthouse Inn & Suites a Isola di Smeraldo, NC
    – Lakeshore Hotel & Suites a Fountain Hills, AZ
    – The Westfield Inn a Westfield, NJ
    – Albergo LeBlanc in Pigeon Forge, TN
    – L’Hotel Kyoto Palace a Kyoto, Giappone
    – Aruba’s Life Vacation Residences a Noord, Aruba
    – Brion City Hotel a Willemstad, Curacao
    – Les Demeures de Varennes a Varennes Jarcy, Francia
    – Ten Hotel a Upplands-Vasby, Svezia
  • BW Premier Collection: Una collezione accuratamente selezionata di hotel upscale nei mercati di destinazione. Le recenti aggiunte a BW Premier Collection includono:
    – Cherry Valley Hotel a Newark, OH
    – Hotel Eastlund a Portland, OR
    – Robert Treat Hotel a Newark, NJ
    – Bangor Aviator Hotel a Bangor, ME
    – The Hub Murray Hill a New Providence, NJ
    – C Hotel by Carmen’s a Hamilton, ON
    – Hotel de Cambis ad Avignone, Francia
  • Collezione Worldhotels: composta da quattro collezioni uniche: Worldhotels Luxury, Worldhotels Elite, Worldhotels Distinctive e Worldhotels Crafted che offrono opzioni di soft brand che dall’upscale al luxury. Gli ultimi ingressi sono:
    – Ness Walk Hotel a Inverness, Scozia – Luxury Collection
    – The Kingsmills Hotel di Inverness, Scozia – Elite Collection
    – The Bruntsfield Hotel di Edimburgo, Scozia – Elite Collection
    – Layan Green Park a Phuket, Thailandia – Distinctive Collection
    – Gleddoch Hotel Spa & Golf a Langbank, Scozia – Distinctive Collection
    – Kasteel de Vanenburg a Putten, Paesi Bassi – Distinctive Collection

Ogni hotel con soft brand riceve sistemi e supporto di grande valore ed è integrato con l’accesso ai siti web di BWH Hotel Group, alle partnership globali e al sales team. Gli albergatori traggono vantaggio dalla reputazione di BWH Hotel Group per il servizio clienti di qualità, l’accesso ai programmi Best Western Rewards e Worldhotels Rewards, che vantano circa 50 milioni di iscritti in tutto il mondo.

 

Al via il nuovo progetto di ricerca sul futuro del procurement
di BWH Hotel Group Italia e SI Supply.
Università Bocconi il partner scientifico della ricerca.

Nasce anche il “Supply Executive Committee” con le aziende leader del settore che sostengono l’iniziativa.

 

Milano, 14 febbraio 2022 – Nasce l’Osservatorio Acquisti HoReCa. Il nuovo progetto di ricerca ideato e promosso da BWH Hotel Group Italia e SI Supply, centrale acquisti horeca- con il contributo scientifico e accademico di Università Bocconi. Il progetto nasce con l’obiettivo di registrare tendenze nel settore del procurement e individuare nuovi trend di sviluppo.

Si è svolta a Milano la presentazione dell’iniziativa che coinvolge anche un panel di primarie aziende del settore che insieme costituiscono Supply Executive Committee, una community di confronto e luogo di dialogo strategico per incrementare la rappresentatività, la condivisione e l’innovazione nel settore.

L’Osservatorio si pone l’obiettivo di raccogliere dati, tendenze sul procurement ed elementi di benchmark capaci di guidare le scelte di tutti gli attori coinvolti.

“Vogliamo a restituire una fotografia del settore HoReCa per ripartire e per disegnare le traiettorie di transizione tecnologica e ambientale ormai imprescindibili – dichiara Giovanna Manzi, CEO BWH Hotel Group e SI Supply – Virtuosamente puntiamo ad accrescere la competitività delle aziende coinvolte, oltre a arricchire e sviluppare un sistema di procurement per gli hotel che sia innovativo e porti efficacia, vantaggi concreti e visione”.

 

LA RICERCA

La ricerca prevede due fasi, prima un’indagine qualitativa e a seguire la quantitativa.

A cura dell’Istituto di Data Science e Analytics (BIDSA) di Università Bocconi, con la collaborazione del MET-Master in Economia del Turismo, inizia con il mese di febbraio 2022 e ha l’obiettivo di indagare le scelte d’acquisto per tutte le aree di interesse, approfondire il processo di transizione tecnologica e ambientale, elemento di particolare rilevanza negli ultimi anni, comprendere l’approccio di acquisto preferito e utilizzato, confrontando l’acquisto individuale con quello effettuato attraverso centrali di acquisto, definire criticità e impatto di ogni categoria di prodotto.

 

La ricerca qualitativa vuole arricchire la conoscenza sulle motivazioni di comportamento più profonde dei target per indirizzare al meglio la fase quantitativa che, in un secondo momento, consentirà la misurazione dei fenomeni di interesse.

 

IL TARGET

La ricerca prevede interviste ai responsabili acquisti degli alberghi e delle strutture ricettive. Considerando un settore che si compone di piccole e medie imprese, distribuite su tutto il territorio, spesso con dinamiche legate alla stagionalità, con pochi operatori di dimensione rilevante.

Il perimetro degli intervistati comprende anche le strutture non affiliate al gruppo alberghiero e alla centrale acquisti.

 

TIMING

Si sviluppa in tre fasi nel primo semestre 2022 che prevedono:

esplorazione del processo di acquisto tramite interviste qualitative – febbraio

fotografia del procurement HoReCa: quantitativa sul campo – maggio

restituzione di risultati e insight: evento di presentazione alla stampa – giugno

 

I PROMOTORI

BWH Hotel Group Italia – Primo gruppo alberghiero in Italia con 180 strutture affiliate in 120 destinazioni.

SI SUPPLY – Centrale acquisti HoReCa, nata dall’esperienza dell’ufficio acquisti di Best Western nel 2004 conta oggi oltre 500 strutture affiliate.

UNIVERSITÀ BOCCONI – partner scientifico del progetto, leader in Italia e nel mondo, riconosciuta per la capacità di affiancare le aziende in progetti ambiziosi di crescita e ricerca. I coordinatori e responsabili sono Magda Antonioli, Direttore ACME, Luca Molteni, Ricercatore BIDSA ed esperto di ricerche di marketing e Cristina Mottironi, Direttore MET.

 

I PARTNER

Le prime aziende ad accogliere l’invito a partecipare di BWH Hotel Group Italia e SI Supply sono eccellenze del settore HoReCa ognuna nel proprio ambito di mercato con una rappresentatività che risponde a tutti i settori merceologici rilevanti per l’Industry. Sono anche protagoniste del Supply Executive Committee.

BINDI – Food

DIVERSEY – Pulizia professionale

GFL – Skin Care – beauty

Gruppo DAC – Food & Beverage

HOIST GROUP – Tecnologia

MARR – Food & Beverage

STS – Tecnologia

Il Board of Directors del Nord America di BWH Hotel Group, inizia proprio dall’Italia questa settimana una serie di meeting in Europa.

Obiettivo degli incontri rafforzare ulteriormente la presenza del brand nel mondo, assicurarsi che gli hotel abbiano tutte le risorse per la ripresa e massimizzare le opportunità per il futuro.

Sono presenti David Kong, attuale Presidente e CEO, e Larry Cuculic, neo eletto Presidente e CEO, che inaugura il suo mandato dal prossimo 1 dicembre 2021.

E’ ragione di orgoglio per il Gruppo e per noi albergatori essere stati scelti come destinazione del primo viaggio internazionale dei top executive del board dopo questo periodo così complessoha dichiarato Walter Marcheselli, Presidente BWH Hotel Group ItaliaAccogliere i presidenti europei, con il diretto coinvolgimento e la partecipazione degli albergatori è la nostra grande unicità e speciale valore del gruppo”.

Siamo felici di ospitare le riunioni dei colleghi CEO Europei e i Top Executive dagli USA – afferma Giovanna Manzi, CEO BWH Hotel Group Italia – Incontrarci dopo moltissimo tempo a Roma è motivo di ottimismo e fiducia per una solida ripartenza di tutti proprio dall’Italia”.

I meeting si svolgono presso l’Hotel Quirinale, struttura del Gruppo della collection WorldHotels, dove il gruppo soggiorna fino al 24 ottobre.

Prima di rientrare negli USA, il Board prosegue gli incontri con i partner internazionali in Gran Bretagna.