Articoli

Cena e wellness per gli ospiti dell’hotel
E il protocollo Special Protection per distanziamento e sanificazione

 

Best Western Plus Hotel Galles è un 4 stelle con 201 camere in pieno centro a Milano, in Piazza Lima.

Con la seconda ondata di contagi e a seguito dell’entrata in vigore del DPCM del 3 novembre 2020, Filippo Seccamani, proprietario della struttura dal 1986, ha deciso che, nonostante tutto, il suo hotel resterà aperto, che resisterà.

Al momento in albergo è operativo uno staff di 7 persone tra cui lo stesso Seccamani che, in prima persona, è tornato a “fare i turni in reception” come si dice in gergo alberghiero.

Per la sanificazione i numeri sono ovviamente molto maggiori. I protocolli di igiene attivi in albergo richiedono interventi costanti, che interessano tutta la struttura: le aree comuni – hall, reception, zone di passaggio – le camere, gli spazi per il fitness e la sala colazioni più il ristorante.

Nel 2019 Milano ha accolto circa 11 milioni di turisti e si apprestava ad iniziare un 2020 con un overlook di prenotazioni ben superiore. I dati di Assolombarda prevedono oggi arrivi pari a 3 milioni e mezzo per l’intero 2020 con un effetto diretto sui consumi dell’indotto (shopping, ristorazione per fare alcuni esempi).

“Il Covid ha rallentato la nostra attività, ha cancellato eventi e manifestazioni – dichiara Filippo Seccamani – Il mio obiettivo quotidiano è trovare il modo per tenere vivo il mio hotel, per dare opportunità al mio staff, per restare un punto di riferimento per la città.”

“Il mestiere dell’albergatore è accogliere, offrire una casa lontano da casa” continua Seccamani che non si arrende alle criticità del momento anzi continua a pensare a soluzioni creative per attraversarlo.

Al momento l’hotel ospita infatti tre tipologie di clientela: chi è impossibilitato a rimanere al proprio domicilio per la presenza di familiari positivi al Covid, i professionisti che non possono rientrare in ufficio perché chiuso ma hanno bisogno di uno spazio attrezzato, sicuro e confortevole per lavorare. Infine, chi è prevede trasferte a Milano per cure mediche non posticipabili.

In hotel si sono attivati in primo luogo con la ristorazione. L’hotel dispone di un ristorante al sesto piano del palazzo: si chiama “La Terrazza” che regala una vista panoramica su Corso Buenos Aires e, nelle giornate senza nuvole, anche il panorama fino alle Prealpi.

Il nuovo DPCM consente l’attività di ristorazione per gli ospiti dell’albergo che hanno così la certezza di disporre di un servizio irrinunciabile in queste settimane, sia in sala sia con il room-service.

E ancora con il wellness. “Per consentire ai nostri ospiti di muoversi abbiamo pensato ad una sorta di Wellness Trail all’interno del palazzo fino alla nostra terrazza panoramica. E’ un itinerario “one-way” quindi scongiura la possibilità di incrociare altri ospiti nel senso opposto e assicura così il distanziamento. Abbiamo calcolato che chi vuole camminare o fare una corsa leggera può coprire una distanza di 500 metri: il percorso inizia dall’ultimo piano e culmina nella palestra attrezzata o in piscina”.

L’accesso a palestra e piscina è incluso nella tariffa del soggiorno ma deve avvenire sempre su prenotazione.

Per assicurare distanziamento e sanificazione, l’hotel ha aderito al Protocollo Special Protection – curato da BWH Hotel Group, realtà alberghiera cui l’albergo è affiliato. Special Protection stila le procedure per offrire ai clienti un soggiorno in piena sicurezza: tra queste i percorsi in struttura, le pulizie, il distanziamento garantito dalle piattaforme digitali per la comunicazione e i pagamenti.

Domenica 18 novembre, ore 17
Best Western Hotel Madison – Milano

 Con gli occhi delle donne: Londra, New York e le grandi metropoli

Con le autrici Elisa B. Pasino e Marina “Morgatta” Savarese e le illustratrici Enrica Mannari e Anna Puorro

 Con live painting, the delle cinque e simpatici omaggi per tutte le partecipanti all’incontro

 

È un appuntamento “in rosa” quello ospitato da Best Western Hotel Madison a Milano – in via Gasparotto 8 a pochi passi dalla Stazione Centrale – domenica 18 novembre, alle ore 17, per la nuova edizione della kermesse letteraria Bookcitymilano giunta quest’anno alla settima edizione.

Best Western Hotel Madison, hotel 4 stelle in zona Centrale a Milano, rinnova il suo legame con la città e i suoi eventi riservando, ancora una volta, una speciale attenzione al suo pubblico femminile con l’incontro firmato Morellini Editore “Con gli occhi delle donne: Londra New York e le grandi metropoli” che vede la partecipazione due autrici di guide turistiche e due illustratrici che tratteggeranno – anche attraverso carta, matita e pennarello – i profili delle più belle città del mondo: Elisa B. Pasino – giornalista e direttrice di «I Like It Magazine», autrice delle guide “New York al femminile” e “Londra al femminile” (collana ‘Guide al femminile’) e “Prête-à-partir. Tutti i consigli per la viaggiatrice perfetta” (collana ‘Pink Generation’) – e Marina “Morgatta” Savarese – autrice di “Firenze al femminile” (collana ‘Guide al femminile’) e “Ibiza” (collana ‘Low Cost’) -, insieme alle artiste Enrica Mannari e Anna Puorro.

Ad accogliere le ospiti il the delle cinque a cura dell’hotel per una  full immersion nel clima londinese.

“Con gli occhi delle donne: Londra, New York e le grandi metropoli” è un viaggio alla scoperta delle città europee, d’Oltreoceano e, perché no, anche italiane: un incontro per raccontare il turismo al femminile, le mete preferite dalle donne, i consigli per viaggiare sicure e godersi una vacanza con serenità e un pizzico di ironia.

“Non sarà solo una presentazione di libri, ma un vero e proprio evento – Elisa B. Pasino, autrice –  Se Marina Savarese, in arte Morgatta, e io parleremo delle città viste con gli occhi delle donne e quindi con quell’attenzione in più al dettaglio e – come mi piace dire – guardando dietro l’angolo; con Enrica Mannari e Anna Puorro ci sarà un vero e proprio evento live di illustrazione/pittura e di collage design. Quindi le città non saranno solo più raccontate, ma si trasformeranno in un’emozione da vivere. Enrica e Anna hanno preparato dei lavori eccezionali e con Enrica coloreremo insieme una Londra che si sarà trasformata in una donna solo per noi”.

“La città è parte integrante della nostra attività sia per l’accoglienza che assicuriamo a chi la visita sia per lo scenario quotidiano di vita che ruota intorno a noi e inevitabilmente ci influenza – afferma Camilla Doni, direttore dell’hotel – Ci piace pensare che i nostri ospiti come i milanesi possano vivere la città in modo insolito, diventando protagonisti di eventi all’interno di location inedite come gli hotel, che si aprono alla città in modo del tutto spontaneo e naturale”.

Questo evento si pone, ancora una volta, a corollario della filosofia di nuova ospitalità che caratterizza Best Western Hotel Madison, anche nel contesto di Centrale District di cui è parte attiva e che lo porta ad aprirsi alla realtà del distretto territoriale e urbano, con proposte dedicate agli ospiti e ai cittadini con l’obiettivo di valorizzare il quartiere e di inserirsi in un quadro più ampio di manifestazioni culturali e di experience non convenzionali.

Senza dimenticare l’attenzione per le donne con il suo bouquet di servizi dedicati ad accoglierle al meglio: dalle colazioni biologiche al parrucchiere on demand fino a accortezze per tutelare la sicurezza delle ospiti per vivere una Milano…in pink!

 

 

Morellini Editore by Enzimi srls

​Morellini Editore è una casa editrice indipendente, situata nel fermento creativo del quartiere Isola di Milano. Attraverso le pagine dei nostri libri, cerchiamo di raccontare fenomeni o strumenti che appartengono alla realtà intorno a noi, catturandone lo spirito del tempo. Siamo attenti alle altre culture perché per noi la differenza costituisce un valore, alle donne forti e indipendenti che dimostrano di saper prendere in mano le redini del proprio destino, ai coraggiosi, agli avventurieri, agli inguaribili sognatori. La collana “Guide al femminile”, è una serie unica in Italia dedicata alle donne: nei testi numerose indicazioni e consigli per vivere con serenità la vacanza fatta a braccetto di un’amica, mamma, sorella o cugina. La collana dedicata a una nuova tipologia di donna, consapevole, curiosa, poco propensa ad affidare ad altri le redini del proprio destino e le proprie scelte e, perché no, dotata di un buon sense of humor.

Per informazioni:
www.morellinieditore.itinfo@morellinieditore.it | 02.87383764

 

Best Western Hotel Madison:

Best Western Hotel Madison è in via Gasparotto a pochi passi dalla Stazione Centrale.

Il 4 stelle offre 106 camere, di cui 30 completamente rinnovate di recente, dispone di una sala meeting per accogliere fino a 100 persone e una sala colazioni emozionale per iniziare al meglio la giornata. Il wi-fi è gratuito in tutta la struttura.

Il magnifico dehor del Mad’Son, ristorante interno aperto anche al pubblico, completa l’offerta di Best Western Hotel Madison.

Per informazioni e prenotazioni:
www.madisonhotelmilano.com – madison.mi@bestwestern.it | 02.67074150

Best Western Italia è Official Hotel di Milano Marathon.

Il gruppo alberghiero, primo in Italia con 160 hotel, è il fornitore ufficiale di ospitalità dell’attesissimo evento in programma domenica 2 aprile a Milano.

Lo staff di Milano Marathon e una folta rappresentanza di atleti in gara saranno infatti ospiti degli hotel Best Western di Milano.

L’hospitality dei runner è stata pensata nei minimi dettagli per chi deve affrontare i 42 km della corsa: camere silenziose, colazione ricca e personalizzabile, e l’apprezzatissimo late check- out per il relax post-gara.

Siamo estremamente soddisfatti di questa collaborazione con Milano Marathon, RCS Sport e Havas – ha dichiarato Sara Digiesi, Chief Marketing Officer di Best Western Italia – Lo sport si è ormai affermato come rilevante motivazione di viaggio perché capace di coniugare aspetti diversi molto ricercati dagli ospiti. Best Western ha da tempo investito in questo contesto suggerendo investimenti indoor e outdoor con palestre e offerte dedicate e promuovendo una crescente personalizzazione dei soggiorni in hotel. I runner, e più in generale gli atleti, trovano sempre più negli alberghi Best Western in Italia il luogo ideale per non interrompere gli allenamenti di routine, prepararsi e trovare ristoro a seguito delle competizioni.”

Sara Digiesi annuncia inoltre “Questa sponsorship rientra in un grande piano di comunicazione che prende avvio proprio domenica 2 aprile, giorno in cui fa il suo esordio la campagna pubblicitaria di Best Western Italia curata da Havas Village: “A ognuno il suo Best” è il claim della campagna che prevede maxi-affissioni nel circuito Grandi Stazioni, passaggi radio e visibilità su web e social”.

Best Western Italia avrà anche uno spazio al Marathon Village dove gli atleti junior della School Marathon troveranno gadget e piccoli omaggi. Tutti gli iscritti si assicurano inoltre uno sconto del 10% sui soggiorni negli hotel italiani.

 

Nuovo hotel Best Western: Best Western Mirage Hotel Fiera
4 stelle  ·  65 camere  ·  5 sale meeting

Nuovo hotel alle porte di Milano per Best Western Italia: Best Western Mirage Hotel Fiera è il nuovo 4 stelle del Gruppo alberghiero e si trova, in posizione strategica, a Paderno Dugnano, da cui è possibile raggiungere facilmente sia il centro di Milano che la Fiera di Rho.

L’albergo dispone di 65 camere, tra cui 2 Junior Suite, è stato rinnovato nel 2013 e dotato di pannelli fotovoltaici per la produzione del proprio fabbisogno di elettricità e acqua calda.

Francesco Fazio, Amministratore Delegato dell’Hotel e neo-Socio Best Western, ha commentato così l’ingresso nel Gruppo: “Abbiamo puntato molto su questa struttura e l’ingresso in Best Western rappresenta uno step importante nella nostra strategia di sviluppo. Grazie al supporto di Best Western, l’ obiettivo nel breve periodo è potenziare il segmento MICE e consolidare le relazioni commerciali.”

Per eventi e convegni, l’hotel mette a disposizione 5 sale meeting modulari capaci di accogliere fino a 250 persone. Grazie alle pareti mobili, gli spazi sono personalizzabili per ogni esigenza e consentono di ospitare ogni tipologia di evento: corsi di formazione, convention, presentazioni aziendali e degustazioni.
Quest’area può contare anche su ingresso indipendente, welcome desk, guardaroba dedicato e parcheggio interno.

L’offerta per il segmento MICE si completa con il Ristorante, all’interno dell’albergo, soluzione ideale anche per Business Lunch & Dinner, Banqueting e Buffet grazie alle formule di qualità nei menu e alla ricca carta dei vini.

Gli iscritti a Best Western Rewards®il loyalty program di Best Western, residenti in Italia che soggiornano in questo hotel, new entry del Gruppo, hanno diritto a doppi punti. Questa promozione è valida per soggiorni fino al 18/10/2016.

Best Western Hotel Astoria è partner del Mondiale di Roller 2016.

Dal 23 al 26 giugno 2016, Milano è la “Capitale dei Roller”.

La WISFA, World Inline Figure Skating Association, ha infatti scelto il capoluogo lombardo per la 6ª edizione del WISFA World Open in programma al PalaLido: il Campionato Mondiale di Pattinaggio Artistico in linea che si pratica sui roller per il quale sono attesi oltre 300 partecipanti da 15 nazioni.

Partner della manifestazione è Best Western Astoria Hotel, 4 stelle che si trova in posizione privilegiata e strategica, a soli 300 metri dal PalaLido.

In occasione dei Mondiali di Roller Milano, il Best Western Hotel Astoria ha predisposto un’offerta dedicata agli appassionati:
• Prezzi speciali e super scontati ad atleti e ospiti della manifestazione
• Kit Woman con asciugacapelli professionale e Body Lotion
• Sconto 15% al Centro Estetico convenzionato
• Colazione con spremuta di arance e pompelmo gratis per tutti gli atleti
• Late Check out per tutti gli atleti
• Late Parking in convenzione
• musica delle composizioni degli atleti in filodiffusione di tutto l’Hotel, e molto altro

Tariffe
• Camera Singola: € 65,00 a notte trattamento B&B
• Camera Twin -Matrimoniale: € 80,00 a notte trattamento B&B
• Tassa di soggiorno non inclusa: Euro 5 per persona a notte

Per prenotazioni e informazioni:
• info@astoriahotelmilano.com
• Tel 0240090095
• www.astoriahotelmilano.com

Il pattinaggio in linea, conosciuto anche come rollerskating, è una disciplina sportiva adatta a tutti, uomini e donne che appassiona grandi e piccoli. Molto completa, dona agilità, forza ed equilibrio e contribuisce a migliorare l’attività cardiocircolatoria e a modellare la muscolatura. Conta su tecniche simili al pattinaggio su ghiaccio, incluse esibizioni singole, di coppia, danza, pattinaggio sincronizzato e chorus con 5 pattinatori.

Best Western Hotel Astoria è un moderno hotel a 4 stelle, dotato di ogni confort e con staff multilingue. Si trova in posizione strategica a poche centinaia di metri dalle fermate della metropolitana De Angeli e Amendola/Fiera MM1 e Lotto Fiera MM2, e non lontano dagli imbocchi autostradali. Sorge nell’area che comprende l’Ippodromo, il centro sportivo del Palalido, lo Stadio Meazza e il Milano Convention Center.

Best Western Italia è al Fuorisalone: partecipa infatti alla Milan Design Week in programma dal 12 al 17 aprile 2016.

Sono due le location prescelte, entrambe al Fuorisalone dove, grazie a due partner d’eccezione Samsung  Italia e Simone Micheli Architect, si assicura una presenza ad alto quoziente tecnologico e di design.

Sara Digiesi, Chief Marketing Officer di Best Western Italia commenta così la presenza al grande evento. “Il 2016 è un anno cruciale per Best Western che, in tutto il mondo, ha avviato un rivoluzionario brand refresh sostenuto da importanti investimenti e progetti di innalzamento di qualità e design degli alberghi.”

ll nuovo company name e i nuovi brand Best Western Plus, Best Western Premier e VĪB sono solo un aspetto del progetto che investe direttamente gli hotel.

Tra le novità spicca infatti la Design Evaluation, un’analisi che ha l’obiettivo di assicurare l’armonia stilistica all’hotel nella sua totalità dall’ingresso alle aree comuni, dalla sala colazioni alle camere. Best Western coinvolge nel percorso tutti gli albergatori guidati da un designer che valuta e pianifica con loro interventi stilistici e strutturali.

In quest’ottica si devono leggere sia la partecipazione al Fuorisalone sia Design Your Room l’iniziativa con la quale architetti e progettisti sono stati invitati a interpretare con il loro personalissimo stile i brand Best Western, Best Western Plus e Best Western Premier. L’iniziativa è al momento in corso e i progetti saranno presentati durante l’assemblea dei Soci Best Western a fine maggio.

La partecipazione al Fuorisalone a Milano si articola in due diversi momenti.
Nel cuore del BRERA DESIGN DISTRICT, Best Western ha dato vita a IMMERSION BOX un luogo dove sperimentare le suggestioni di una visita in hotel con l’immersione virtuale a 360° grazie ai visori Samsung Gear VR e l’app BW VR IMMERSION sviluppata da IKON www.ikon.it. L’ipertecnologico percorso in albergo diventa realtà grazie alle più avanzate soluzioni tecnologiche di virtual reality. IMMERSION BOX, a Milano in Corso Garibaldi 104, aperto dal 12 al 17 aprile dalle 10 alle 23, è uno spazio temporary disegnato da Simone Micheli Architect. Tutti i visitatori riceveranno un codice sconto, valido fino al 30 settembre 2016, da utilizzare per soggiorni in Italia e via mail sarà inviato loro il resoconto delle immagini più apprezzate durante la navigazione virtuale.
Gli spazi di VENTURA LAMBRATE ospitano Different Suites X Different People, mostra a cura di Simone Micheli Architect: al suo interno una camera Best Western Plus accoglie i visitatori con suggestioni di ospitalità contemporanea del brand “più design” del Gruppo la cui essence evidenzia stile e cura nel design, servizi e comfort d’eccellenza. L’esposizione è aperta fino al 17 aprile.

Architetti e design: un mondo di professionisti con il quale Best Western vuole consolidare una collaborazione reciprocamente vantaggiosa.

Sono proprio i progettisti, i destinatari di DESIGN your room, iniziativa che sarà presentata ufficialmente in occasione della Milan Design Week 2016.

I professionisti, ai quali è richiesta un’expertise in progettazioni alberghiere, sono invitati a ideare una camera ispirati al proprio stile, scegliendo tra i brand del Gruppo – Best Western, Best Western Plus e Best Western Premier, ognuno dei quali è caratterizzato da una propria “brand essence” e da una serie di standard specifici.

Il documento con le informazioni per partecipare all’iniziativa DESIGN your room è online. Per informazioni e per iscriversi a DESIGN your room si può scrivere un messaggio email entro il 25 marzo 2016: marketing@bestwestern.it. I progetti dovranno essere consegnati entro il 30 aprile 2016.

I lavori presentati saranno selezionati da una Commissione Interna di Best Western in collaborazione con l’Architetto Simone Micheli e mostrati, alla fine di maggio, a tutti i 150 albergatori Best Western riuniti in Assemblea: un’occasione unica di networking che potrebbe rappresentare l’inizio di una proficua collaborazione tra architetti e imprenditori dell’ospitalità.

L’attenzione di Best Western alle tematiche della progettazione e architettura trova conferma anche nella partecipazione alla Milan Design Week 2016: il gruppo alberghiero sarà partner di “Different Suite X different people” iniziativa dell’Architetto Micheli organizzata negli spazi di Ventura Lambrate.

Simone Micheli per l’occasione svilupperà un concept di una suite del brand Best Western Plus, “il più design” della proposta Best Western.
La camera, reinterpretata nel pieno rispetto degli standard, sarà pensata per un viaggiatore business e leisure, attento alla tecnologia che apprezza il comfort in armonia con il design ed è attento ai dettagli nell’ equilibrio globale.

DESIGN your room si sviluppa all’interno di un più ampio progetto che ha l’obiettivo di innalzare il valore degli hotel Best Western. Il processo, avviato a livello globale, punta anche su tematiche quali stile e qualità: per questa ragione nel tradizionale controllo qualità delle strutture Best Western è stata introdotta anche la Design Evaluation, un’analisi specifica eseguita da un designer che ha l’obiettivo di valutare la coerenza stilistica della struttura alberghiera nella sua totalità: camere che, insieme a reception, hall e più in generale tutti gli spazi comuni, devono rispondere ad un’armonia universale degli ambienti.
La Design Evaluation nasce anche come tangibile supporto agli imprenditori alberghieri: l’obiettivo è individuare priorità e scelte strategiche. Ogni hotel affiliato a Best Western riceve la visita del BW Design Executive e insieme si valutano anche importanti interventi strutturali da svolgersi in un tempo ragionevole: analisi, relazioni e piano dei lavori sono sempre infatti condivisi con la proprietà delle strutture alberghiere.