Articoli

Rock in Roma e non solo: sono tanti vantaggi per chi prenota al BEST WESTERN ART HOTEL NOBA: tariffe scontate, colazione inclusa e grandi benefit.

Due grandi eventi musicali per animare le notti di Roma.
Due occasioni per soggiornare al Best Western Art Hotel Noba

Si inizia con Rock in Roma, il festival che si svolge ogni anno all’Ippodromo delle Capannelle e al Circo Massimo. Qui si esibiranno Bruce Springsteen and the E Street Band, David Gilmour, Iron Maiden, Skunk Anansie.  Iniziato il 7 giugno si concluderà il 24 luglio.

Dal 14 giugno al 23 luglio, l’Auditorium Parco della Musica ospiterà invece una serie di concerti sotto le stelle nel suggestivo spazio La Cavea. Anche in questo caso, l’eterogenea offerta artistica soddisferà tutti gli appetiti musicali con i concerti di: Cyndi Lauper, Stefano Bollani, Sting, Ludovico Einaudi, Joan Baez, David Garrett, Jack Savoretti solo per citarne alcuni.

Il BEST WESTERN Art Hotel Noba, 3 stelle a Roma nel quartiere Nomentano, è la location ideale per assistere ai concerti in programma questa estate, grazie alle speciali Offerte Music ART

Mostrando alla reception il biglietto dell’evento musicale, i clienti avranno a disposizione:
• Wi-Fi gratuito in tutte le aree dell’hotel
• Tariffa scontata 10% sulla tariffa ufficiale
• Biglietto bus omaggio A/R o garage gratuito per chi arriva in auto
• Late check-out alle ore 14.00  
Nella tariffa è inclusa anche una ricca prima colazione.

Per prenotazioni:
arthotelnoba.it/it/offerte-speciali/offerta-music-art.aspx

Best Western Art Hotel Noba è un 3 stelle superior nel quartiere Nomentano, ideale per una vacanza a Roma ma anche per soggiorni business. Dispone di 62 camere tra Comfort, Superior, Deluxe e Junior Suite, e di un ristorante per pranzi, cene e spuntini con i prodotti tipici della tradizione romana.

 

 

Si è svolta in questi giorni, al BW Blu Hotel Roma, l’edizione 2016 del Sales Meeting BW, l’ annuale appuntamento che riunisce tutti i commerciali degli hotel e lo staff del gruppo alberghiero.
Oltre 110 tra sales manager e responsabili vendite degli hotel in rappresentanza della forza vendite di Best Western a conferma della potenza commerciale del brand, si sono incontrati per due giorni di intensi lavori.
L’evento, che si svolge una volta all’anno, è pensato come opportunità di aggiornamento per venditori, responsabili meeting, personale di front office e revenue manager di tutti gli hotel a brand Best Western ma nasce anche per essere un momento di formazione e networking.
Cuore del Sales Meeting BW si è confermato anche quest’anno il momento dedicato alle Best Practice Hotel in ambito sales e marketing: molto significativo il contributo dei portavoce degli alberghi che hanno condiviso le proprie case history, portando reali casi di successo dalle iscrizioni a Best Western Rewards a operazioni più strettamente legate alle attività di vendita.
L’agenda ricca ed articolata ha proposto tematiche di rilievo: il segmento MICE e l’attività dell’ufficio meeting di BW Italia, i KPIs e gli indicatori di performance, il network distributivo di BW Italia, la gestione del cliente con un focus su Medallia, la centralità del loyalty program Best Western Rewards® come strumento di disintermediazione, il settore F&B come opportunità di business oltre ad un approfondimento sulle attività di digital marketing.
Le due giornate sono state arricchite anche da presentazioni di scenario e di trend di mercato e dalla presenza di due ospiti e partner di Best Western: Valentina Sandi Area Manager di Expedia e Mirko Lalli per Travel Appeal.