Articoli

Giovanna Manzi, CEO Best Western Italia è a
HOTEL REWIND | L’HOTEL DEL FUTURO
giovedì 19 aprile 2018 | ore 16.30-18.15
THE MALL – PORTA NUOVA | Piazza Lina Bo Bardi, 1 – Milano

Terzo appuntamento per Best Western alla Design Week 2018.
Giovanna Manzi, CEO Best Western Italia, è ospite di “HOTEL REWIND | L’HOTEL DEL FUTURO”, giovedì 19 aprile alle 16.30 a The Mall.

Hotel Rewind, format ideato da Hotel Volver, farà tappa nel capoluogo lombardo durante la settimana del design. L’incontro si svolge nel contesto di SPACE&INTERIORS, “The future of living and The planet of the future”, curato da Stefano Boeri Architetti.
Visioni possibili e progetti sostenibili. Creatività e mercato. Opportunità per il mondo della progettazione e per le aziende del settore. Sono solo alcuni spunti che saranno affrontati.

Focus sull’inedita esperienza di Valentina Sumini, Postdoctoral Associate del MIT di Boston, che ha vinto il concorso promosso dalla Nasa per studiare un albergo per gli astronauti, con la partecipazione tra gli altri di Alfonso Femia, ceo Atelier(s) Alfonso Femia che presenterà un nuovo progetto nel settore dell’hotellerie aggiudicato nell’ambito di un masterplan firmato dai danesi di BIG, e Giovanna Manzi, CEO di Best Western Italia.

Appuntamento il 19 aprile alle ore 16.30 in Piazza Lina Bo Bardi, 1, The Mall di Porta Nuova.

Best Western Italia è al Fuorisalone: partecipa infatti alla Milan Design Week in programma dal 12 al 17 aprile 2016.

Sono due le location prescelte, entrambe al Fuorisalone dove, grazie a due partner d’eccezione Samsung  Italia e Simone Micheli Architect, si assicura una presenza ad alto quoziente tecnologico e di design.

Sara Digiesi, Chief Marketing Officer di Best Western Italia commenta così la presenza al grande evento. “Il 2016 è un anno cruciale per Best Western che, in tutto il mondo, ha avviato un rivoluzionario brand refresh sostenuto da importanti investimenti e progetti di innalzamento di qualità e design degli alberghi.”

ll nuovo company name e i nuovi brand Best Western Plus, Best Western Premier e VĪB sono solo un aspetto del progetto che investe direttamente gli hotel.

Tra le novità spicca infatti la Design Evaluation, un’analisi che ha l’obiettivo di assicurare l’armonia stilistica all’hotel nella sua totalità dall’ingresso alle aree comuni, dalla sala colazioni alle camere. Best Western coinvolge nel percorso tutti gli albergatori guidati da un designer che valuta e pianifica con loro interventi stilistici e strutturali.

In quest’ottica si devono leggere sia la partecipazione al Fuorisalone sia Design Your Room l’iniziativa con la quale architetti e progettisti sono stati invitati a interpretare con il loro personalissimo stile i brand Best Western, Best Western Plus e Best Western Premier. L’iniziativa è al momento in corso e i progetti saranno presentati durante l’assemblea dei Soci Best Western a fine maggio.

La partecipazione al Fuorisalone a Milano si articola in due diversi momenti.
Nel cuore del BRERA DESIGN DISTRICT, Best Western ha dato vita a IMMERSION BOX un luogo dove sperimentare le suggestioni di una visita in hotel con l’immersione virtuale a 360° grazie ai visori Samsung Gear VR e l’app BW VR IMMERSION sviluppata da IKON www.ikon.it. L’ipertecnologico percorso in albergo diventa realtà grazie alle più avanzate soluzioni tecnologiche di virtual reality. IMMERSION BOX, a Milano in Corso Garibaldi 104, aperto dal 12 al 17 aprile dalle 10 alle 23, è uno spazio temporary disegnato da Simone Micheli Architect. Tutti i visitatori riceveranno un codice sconto, valido fino al 30 settembre 2016, da utilizzare per soggiorni in Italia e via mail sarà inviato loro il resoconto delle immagini più apprezzate durante la navigazione virtuale.
Gli spazi di VENTURA LAMBRATE ospitano Different Suites X Different People, mostra a cura di Simone Micheli Architect: al suo interno una camera Best Western Plus accoglie i visitatori con suggestioni di ospitalità contemporanea del brand “più design” del Gruppo la cui essence evidenzia stile e cura nel design, servizi e comfort d’eccellenza. L’esposizione è aperta fino al 17 aprile.