Articoli

7 nuovi hotel da maggio a oggi
Cresce la fiducia negli strumenti del brand anche di chi gestisce strutture leisure

 

Un altro semestre con il segno positivo per lo sviluppo BWH, nell’anno più difficile per l’industria alberghiera.

Continua a crescere il numero di imprenditori alberghieri che scelgono di affidarsi a BWH Hotel Group per il business delle loro strutture.

Dall’inizio dell’anno 14 nuovi hotel hanno arricchito l’offerta del network per oltre 1000 nuove camere.
Ben 7 hotel hanno optato per il brand nel periodo maggio – ottobre 2020.

Gli alberghi, che saranno attivati sui sistemi del Gruppo a partire dalle prossime settimane, sono: Europalace Hotel a Monfalcone, Hotel Casena dei Colli a Palermo, Hotel Sirio a Medolago – Bergamo, Hotel Poledrinia a Foligno – Perugia, Blue Dream Hotel a Monselice – Padova e Blu Riviera a Castelsardo – Sassari. Hotel Cristallo Relais, Sure Hotel Collection by Best Western a Tivoli – Roma è già prenotabile sui sistemi BWH.

Si registra nell’ultimo semestre un significativo ampiamento di raggio di strutture e destinazioni. Cresce infatti l’interesse anche di imprenditori alberghieri che, in questa fase più che mai, vedono nel brand un concreto volano di business.

Indicativo in questo senso, l’ingresso di Blu Riviera a Castelsardo, albergo che ha attuato un radicale restyling e sta già lavorando con gli staff del Gruppo in preparazione della prossima stagione.

Differenti le motivazioni che hanno portato gli imprenditori dell’ospitalità a scegliere il network: l’ampia gamma di soluzioni di brand e soft brand, il supporto commerciale e distributivo, la visibilità della propria struttura, la consulenza in ambito di qualità e design, sono solo alcune delle motivazioni che inducono naturalmente alla scelta di BWH.

La nuova normalità ha introdotto nuove esigenze: gli hotel devono essere sicuri e affidabili. Anche in questo senso è forte la risposta di BWH: “Special Protection” e l’assicurazione sanitaria “Stay Safe” messe a disposizione di tutti gli imprenditori del gruppo per la ripartenza dopo la primavera 2020, sono soluzioni sperimentate, pronte da implementare con cura per assicurare la permanenza in piena sicurezza dello staff e degli ospiti per tutta la durata del loro soggiorno.

Inoltre, la specificità della formula di società cooperativa si conferma vincente anche in questo nuovo contesto in cui l’idea di far parte di un’organizzazione che agisce nell’interesse dei soci è riconosciuta come grande valore.

Per tutte le informazioni e vantaggi della partnership con BWH si può visitare il sito bwhhotelgroup.it o scrivere a: sviluppo@bwhhotelgroup.it

Per 6 nuovi hotel è il momento di affidarsi al brand
BWH Hotel Group conferma il suo ruolo strategico anche durante i momenti critici
500 camere in più tra Milano – Piazza Duomo – Varese e Fiumicino
Fa il suo esordio anche il primo Aiden by Best Western

 

Sei nuovi hotel si attivano in questi giorni sui sistemi Best Western. Sei imprenditori alberghieri, oggi nuovi soci, hanno deciso di affidarsi al gruppo e investire nonostante il momento di grande incertezza per il mercato dell’hotellerie.

“La fiducia che questi imprenditori alberghieri ripongono nelle nostre capacità e nelle nostre soluzioni, assume oggi un valore ancora più significativo evidenziando quanto il network sia essenziale per superare momenti criticidichiara Giovanna Manzi, CEO di BWH Hotel GroupE’ il frutto di un lavoro impostato da tempo ma, per certo, è anche stimolato dal dinamismo e la proattività messi in campo dal brand in queste ultime settimane.”
Manzi continua poi: “Il supporto che gli albergatori ci richiedono in questa fase riguarda i numerosi aspetti che, da strutture indipendenti, difficilmente si affrontano e si superano: nuovi protocolli di sicurezza, rete con clienti e fornitori, progetti di comunicazione e anche consulenza distributiva. Il tutto nell’ottica di un ritorno all’attività”.

Importante novità su Milano con BW Premier Collection ODSweet Hotel Milano Duomo, 33 camere affacciate su Piazza del Duomo. L’albergo, con la ripartenza dei cantieri, porterà a conclusione gli ultimi lavori per essere la prima struttura a tema in cui camere e spazi comuni sono progettate con i colori e il mood di marshmallow e cioccolato. La proprietà è la medesima della catena di negozi di dolci ODStore.

Fa il suo esordio anche il primo Aiden by Best Western, brand lifestyle del portfolio BWH Hotel Group: JHD Dunant a Castiglione delle Stiviere è una struttura di design e carattere, le cui 78 camere sono concepite come opere d’arte tutte differenti tra loro.

Sono due le strutture ad avere optato per il brand iconico del Gruppo, Best Western:
Best Western Hotel Corsi a Fiumicino, 40 camere, interamente ristrutturato nel 2019
Best Western Blue Dream Hotel a Monselice, in provincia di Padova con 67 camere: l’hotel ha siglato l’accordo con il gruppo proprio in questi ultimi giorni.

BW Signature Collection Horizon Wellness & Spa Resort cui la proprietà ha rinnovato la fiducia al brand grazie agli ottimi risultati ottenuti con Best Western Hotel Mirage a Paderno Dugnano. L’albergo porta in dote 63 camere a Varese.

E ancora, Sure Hotel Collection Regency, 69 camere a Lissone – Monza Brianza anch’esso gestito da un management che ha già sperimentato i vantaggi del gruppo.

“Questo è un momento delicato per gli imprenditori alberghieri: cogliamo il loro grande desiderio di ripartire e la necessità di riprendere l’attivitàsostiene Fabrizio Doria, Chief Development Officer di BWH Hotel Group. Oggi più che mai crediamo di poter essere un punto di riferimento per la formazione, la visibilità e la sicurezza che solo un grande gruppo, globale ma con il cuore orgogliosamente italiano, può offrire. Siamo a disposizione per conoscere le peculiarità delle varie realtà e costruire la soluzione ideale tra le nostre formule.”

Per informazioni sull’affiliazione al Gruppo: fabrizio.doria@bwhhotelgroup.it

4 stelle • 130 camere • 4 sale meeting • ristorante • spa • piscina

 

Una nuova acquisizione per il network Best Western.

In provincia di Salerno, con il brand Sure Hotel Collection by Best Western, entra nel gruppo San Severino Park Hotel & Spa, 4 stelle a Mercato San Severino.

130 camere e 4 sale meeting, ristorante interno e SPA sono i pilastri dell’offerta della nuova struttura localizzata a 15 km da Salerno e Cava de’ Tirreni. L’hotel è in favorevole posizione rispetto all’uscita dell’autostrada A30 che consente di raggiungere sia le più note località turistiche locali sia le destinazioni a vocazione business, commerciale ed industriale, del territorio.

L’albergo offre 4 tipologie di camera: classic, superior, junior suite e suite family.

La struttura è oggi un perfetto esempio di progetto di ospitalità versatile e flessibile ideale per un soggiorni business, incontri di lavoro ma anche per eventi speciali e break di vacanza.

“Quel che ci aspettiamo con l’ingresso nel network Best Western è potenziare le vendite su nuovi segmenti di clientela e infatti, anche con questo obiettivo, abbiamo di recente concluso un significativo restyling di 24 camere deluxeafferma Delfino Pagano, direttore dell’albergoCon la sua gamma di servizi, ampia e di qualità, la nostra struttura rappresenta un’unicità localmente e crediamo che anche per Best Western possa rappresentare una significativa presenza sul territorio”.

San Severino Park Hotel & SPA, Sure Hotel Collection by Best Western conta su una solida offerta per il segmento MICE: le 4 sale meeting accolgono fino a 250 persone. Il ristorante interno L’Ulivo assicura eccellenti soluzioni F&B per business lunch, catering per eventi, cene aziendali. Giardino e piscina rappresentano spazi extra d’eccellenza per eventi speciali anche per il segmento wedding.

The SPA Comfort Zone è un’area di 950 mq, che entro il 2020 sarà ampliata fino a 2000 mq dotata di piscina con cascate di acqua, piscina idromassaggio, area relax con chaise longue e angolo tisane, 2 cabine per bagno turco, sauna, docce emozionali, stanza del sale, cascata di ghiaccio, cabine per trattamenti estetici e massaggi, spogliatoi con docce. All’interno dello spazio benessere anche la Palestra dove è possibile prenotare allenamenti con il personal trainer. L’accesso alla SPA e alla palestra, aperto alla clientela esterna, è a numero chiuso e su prenotazione.

Conclude l’offerta dell’albergo, il parcheggio, dotato anche di colonnine di ricarica Tesla e due garage gratuiti per gli ospiti.

Gli iscritti ai programmi fedeltà Best Western Rewards e WorldHotels Rewards che soggiornano in questo hotel dal 27 gennaio 2020 fino al 27 aprile 2020, ottengono doppi punti.

3 stelle • 23 camere • sala meeting • piscina panoramica

 

Novità per il brand a Ragusa. BW Signature Collection La Dimora di Spartivento è il nuovo 3 stelle che entra a far parte del gruppo e arricchisce l’offerta in Sicilia.

Per la struttura, situata alle porte di Ragusa, la proprietà ha individuato in BW Signature Collection, il brand Upper Midscale, la soluzione migliore che si identifica infatti in hotel capaci di offrire una eccezionale qualità di soggiorno in destinazioni d’eccellenza.

L’albergo gode di una posizione strategica anche per raggiungere Modica e Scicli. Si trova infatti su un’altura che regala un panorama mozzafiato sulla Val di Noto e le sue meraviglie barocche. Il litorale di spiagge del ragusano dista pochi chilometri dalla struttura.

BW Signature Collection La Dimora di Spartivento, in origine una masseria risalente all’800, dispone di 23 camere, un’ampia sala colazioni, terrazzo e giardino con solarium nel quale spicca “Infinity Pool” la splendida piscina panoramica.

Tra i servizi disponibili una sala meeting per eventi e riunioni fino a 40 persone, un attrezzato spazio fitness, biblioteca e, all’esterno della struttura, un’area giochi per bambini. Completa l’offerta l’ampio parcheggio dedicato ai clienti.

Con Best Western dichiara Carlotta Schininà, titolare dell’hotelAbbiamo individuato un partner per incrementare ulteriormente la visibilità della nostra struttura con l’obiettivo di portare beneficio anche al nostro magnifico territorio.”

Gli iscritti a Best Western Rewards® che soggiornano in questo albergo fino al 21 gennaio 2020 ottengono doppi punti.
Per prenotazioni: bestwestern.it

Da gennaio 2019: •+ 13 hotel •+ 900 camere • 8 nuove destinazioni

Appuntamento con gli albergatori a ITHIC e TTG

Il network hotel Best Western segna un altro anno con il segno +.
Da gennaio 2019 sono infatti 13 le nuove strutture del network già operative e prenotabili che raggiungeranno quota 16 entro fine 2019. La crescita è costante da oltre due anni periodo nel quale si è registrato l’ingresso di oltre 40 gli alberghi in tutta Italia.

“Questi risultati sono il frutto di una strategia basata sull’ascolto – dichiara Giovanna Manzi, CEO Best Western Italia – Il team Business Development svolge un lavoro capillare su tutto il territorio italiano con il duplice obiettivo di incontrare ogni singolo imprenditore alberghiero e ascoltare le sue esigenze, i suoi obiettivi e anche i suoi sogni. Ogni hotel, ogni albergatore ha la sua storia: il nostro compito è di essere un aiuto reale sia nella risoluzione delle criticità del quotidiano sia nello sviluppo del business, per regalare respiro ai singoli e, quindi, a tutto il settore”.

Per presentare i vantaggi della sua offerta, Best Western sarà presente a ITHIC il prossimo 8 ottobre, e a TTG (Padiglione A3– Stand 005) dal 9 all’11 ottobre.

In tema di branding, importanti novità riguardano il marchio Aiden: la novità più interessante del portfolio Best Western è stata infatti prescelta da due nuove strutture in Nord Italia. Aiden è il brand upper midscale con spiccate caratteristiche design, una un’offerta di ospitalità di effetto capace di arricchire la proposta locale: camere design e il bar, perfetto per momenti di relax e smart working, offrono un’atmosfera di comfort autentica e realmente innovativa.

A proposito di location, tra i prossimi obiettivi di sviluppo segnaliamo il mare in Sardegna, l’area a grande potenziale di Cortina e il consolidamento nelle grandi destinazioni.

Le soluzioni Best Western si confermano tra le più apprezzate sul mercato italiano: un’organizzazione capace di offrire servizi di vero valore, una visione innovativa, un approccio personalizzato e partnership globali capaci di emergere in un mercato sempre più competitivo.

Gli albergatori hanno scelto Best Western sia nella tradizionale soluzione di brand sia con l’opzione collection: BW Signature Collection e Sure Hotel Collection. Gli hotel entrati nel network nel 2019 sono:
• Best Western Crystal Palace Hotel – Banchette
• La Villa Sure Hotel Collection by Best Western – Banchette
• Hotel Testani Sure Hotel Collection by Best Western – Colleferro
• Best Western Air Hotel Milano Linate – Milano
• Hotel San Giorgio Sure Hotel Collection by Best Western – Forlì
• Best Western Hotel Nettuno – Brindisi
• Best Western Hotel San Marco – Siena
• Best Western Ars Hotel – Roma
• Best Western Hotel Imperiale – Nova Siri MT
• Hotel Globus Sure Hotel Collection by Best Western – Milano Marittima
• Best Western Maison B Hotel – Rimini
• Logge del Perugino Sure Hotel Collection by Best Western – Città delle Pieve
• BW Signature Collection Hotel Villa Marsili – Cortona

4 stelle • 31 camere • 2 sale meeting #bestwesternitalia – @bestwestern_ITA


Prosegue lo sviluppo Best Western in Italia. La nuova affiliazione è in Basilicata a Nova Siri: Best Western Hotel Imperiale, 4 stelle in provincia di Matera.

Marianna Lapadula, direttore di Best Western Hotel Imperiale commenta così la scelta dell’affiliazione: “Con l’ingresso in Best Western vogliamo dare un impulso ancora più forte alla nostra attività di albergatori. Il nostro territorio è in un momento di grande sviluppo: crediamo che la forza di un brand globale sarà utile ed efficace per l’intero contesto in cui operiamo”.

L’hotel offre 31 camere, ampie e luminose, dotate di ogni comfort per soggiorni di vacanza e trasferte di lavoro.

La spiaggia di Nova Siri dista solo 1 km ed è attrezzata per praticare tutti gli sport acquatici, dal windsurf al canoismo, dalla pesca alle immersioni. L’hotel mette a disposizione navetta e biciclette gratuite per raggiungere il litorale ionico.

Situato nel cuore della Magna Grecia, Best Western Hotel Imperiale è anche un punto di partenza ideale per scoprire le meraviglie storiche e naturalistiche del territorio: Policoro, Sibari, Crotone, Tricarico, Vaglio, Venosa e tanto altro ancora.

Il ristorante interno “Imperiale Seafood”, curato dalla Chef Rosa Angela Donato, offre una ricca proposta di specialità locali con la garanzia degli ingredienti del territorio e proposte di mare con il pescato del giorno.

Al Best Western Hotel Imperiale è possibile organizzare riunioni, meeting e ricevimenti: le 2 sale meeting accolgono infatti fino a 250 persone.

Gli iscritti a Best Western Rewards ® che soggiornano in questo hotel dal 10 maggio al 10 agosto 2019 ottengono doppi punti.

Per prenotazioni: bestwestern.it

Nel 2018: + 24 hotel + 1238 camere 11 nuove destinazioni

Continua a leggere

19 nuovi hotel per 1000 camere in più nel 2018

Il business development si conferma in crescita per Best Western per il secondo anno consecutivo. Dopo un 2017 da record infatti si è delineato un ottimo andamento anche nel 2018.

Sono infatti 19 i nuovi hotel ad avere scelto le formule proposte da Best Western, per un totale di 1000 camere in più e un punteggio medio su Booking pari a 8.8.
Al momento sono 12 le strutture già operative sui sistemi di vendita e distribuzione Best Western. Le restanti stanno ultimando le procedure e saranno integrate nei sistemi entro i primi mesi del 2019.

L’arricchimento dell’offerta di brand e collection di Best Western è un fattore abilitante dei risultati ottenuti. Il legame virtuoso tra approccio dedicato, diretta conseguenza dell’approccio cooperativo, e visione globale, direttamente discendente dal dna internazionale, fanno dell’offerta Best Western un unicum sul mercato italiano tradizionalmente condizionato da una decisa parcellizzazione.
Tra le new entry a breve sui sistemi di prenotazione, hotel localizzati a Cuneo, Ivrea, Milano Linate, Roma e Padova.

Sono già prenotabili 12 hotel:
1. Sure Hotel Collection Europa Stabia — 40 camere – Castellammare
2. Best Western Plus Hotel Villa Tacchi – 49 camere – Villalta di Gazzo (PD)
3. Best Western Plus Net Tower Hotel Padova – 135 camere – Padova
4. Sure Hotel Collection de la Pace – 41 camere – Firenze
5. BW Signature Collection Devero Hotel & SPA – 138 camere – Cavenago
6. Best Western Plus Hotel Expo – 113 camere – Villafranca – VR
7. BW Premier Collection CHC Continental – 104 camere – Venezia
8. Best Western Hotel Tritone – 66 camere – Venezia Mestre
9. BW Premier Collection Glam Boutique Hotel – 16 camere – Vicenza
10. Best Western Hotel Aries – 70 camere – Vicenza
11. Best Western Art &Hotel – 84 camere – Stezzano BG
12. BW Premier Collection Tevini – 63 camere – Val di Sole – Commezzadura Trento

Per informazioni su vantaggi, modalità e caratteristiche dell’adesione a Best Western, potete visitare il sito dedicato agli imprenditori alberghieri: affiliazione.bestwestern.it
Email: sviluppo@bestwestern.it

Politecnico di Milano
La presentazione dei primi risultati a ottobre 2018

Best Western Italia, gruppo alberghiero con 160 hotel presenti in 120 località italiane, partecipa e supporta le attività e la Ricerca 2018 dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo del Politecnico di Milano.

L’interesse del gruppo alberghiero si può già leggere nella mission dell’iniziativa: comprendere le innovazioni e supportare le imprese. Best Western Italia infatti, per la sua natura di cooperativa di imprenditori alberghieri, prevede per statuto un costante supporto ai suoi soci nell’ambito dello sviluppo del business e della formazione costante.

“Supportare la ricerca ha per noi duplice motivazione: questo contesto accademico di eccellenza, facilita il confronto con altre imprese partecipanti sulle reciproche esperienze e garantisce un focus costante sull’innovazione digitale, essenziale sia per il brand sia per i soci albergatori” dichiara Sara Digiesi, Chief Marketing Officer di Best Western Italia, in merito alla collaborazione con gli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano.

“Il tasso di adozione degli strumenti digitali da parte delle Strutture ricettive è ormai elevato sia per quanto riguarda le attività di promozione (89%) sia per quelle di prenotazione (l’85% è presente sulle OTA e il 57% ha un sistema di prenotazione online avanzato sul proprio sito. La sfida adesso è nel governare correttamente i diversi canali e strumenti a supporto dei processi interni e della relazione con la clientela.”, ricorda Filippo Renga, Direttore dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo.

Altrettanto allineati per Best Western Italia sono gli obiettivi della ricerca che, tra i numerosi aspetti, prevede analisi di: misurazione dei dati, customer journey, lead generation, startup e intelligenza artificiale e, non ultimo, il crescente impatto del digitale nel business travel.

L’Osservatorio quest’anno si amplia ulteriormente e prevede due diversi momenti di diffusione al pubblico dei risultati delle Ricerche: giovedì 11 ottobre al TTG Travel Experience di Rimini e giovedì 24 gennaio 2019 a Milano.

Per non perdere le novità degli Osservatori Digital Innovation, seguiteli anche su
Facebook
Linkedin
Twitter – @Osserv_Digital

Social Hub Best Western Italia:
Hashtag ufficiale: #bestwesternitalia
Twitter: @bestwestern_ITA
LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/best-western-italia/